Questa di Pericle è un noir, girato come un buon film americano degli anni Quaranta, con un ritmo secco, un plot che non perde un colpo e personaggi che hanno uno spessore del tutto ignoto ai cliché imposti dal genere: Pericle, l'uomo-cane che ... Continua
Ha scritto il 05/12/16
Molto efficace in quanto in prima persona da Pericle stesso veniamo a sapere della sua disgraziatissima vita che alla fine vede forse un barlume di speranza e riscatto dopo aver tramortito il suo padrone boss ed essere scappato con il denaro ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 03/11/16
Pericle detto Pasquale
Ho letto questo libro per curiosità. Nel complesso non è male, forse un po' ripetitivo e poco originale. Bello il personaggio protagonista
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 15/10/16
mah. l'ho trovato un noir piuttosto banale e scontato
  • Rispondi
Ha scritto il 01/10/16
Un racconto lungo a cavallo fra il noir e il pulp, Pericle il Nero mi ha sorpreso sia per il suo essere avanti coi tempi (il libro è stato originariamente pubblicato nel 1993), sia per l'azzeccata commistione di uno stile di scrittura molto ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 21/08/16
Mah, sembra un racconto lungo con tante cose buttate lì e tanta superficie da grattare, fin troppa. La storia è interessante, Pericle ti prende, ma la sua sembra la fuga di un guaglione di periferia che si fa pochi km e mette su un casino e te la ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il May 31, 2017, 09:11
Volevo dimostrare a me stesso di essere uomo, ma se uno, per considerarsi, fa quello che si aspettano gli altri, è una sega, altro che un uomo.
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 24, 2011, 10:20
Ho pensato che era proprio una bella notte. C'era un quarto di luna e a mare, mannaggia alla miseria, ci stavano pure le lampare. Si sentiva l'acqua e a me mi pareva proprio di stare in una canzone napoletana. Mi veniva una tale malinconia che mi ... Continua...
Pag. 63
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 24, 2011, 10:20
C'erano odori normali, c'era una sensazione di scrupolo.
Pag. 62
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 24, 2011, 10:19
Perciò quando l'avevo riconosciuta avevo dovuto fare così, perchè se non moriva lei, lei faceva morire me. E chi non si è mai trovato in una situazione così, è meglio che si asserra la bocca, che di ignoranti ce ne stanno già assai.
Pag. 28
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 24, 2011, 10:19
Io mi chiamo Pericle Scalzone. Ho trentotto anni. Sono un poco grasso e ho i capelli un po' bianchi perchè mia madre dice che pure mio padre li aveva.Di mestiere faccio il culo alla gente, stordisco la persona con un sacchetto di sabbia, la lego ... Continua...
Pag. 10
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi