Pesce d'aprile

Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti

Voto medio di 19
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La prima domenica a casa dopo il parto con la piccola Mia che aspetta di essere allattata, poi un improvviso dolore cancella tutto. È il 1° aprile 2000. Daniela Spada si risveglierà dal coma dopo venti giorni per ritrovarsi in un incubo ancora più gr ...Continua
NashFriedrich
Ha scritto il 22/05/18
Quando devo recensire questi libri, sono sempre in difficoltà. Non è necessario badare alla scrittura, al modo di esprimersi. In un libro autobiografico, ciò che conta è la storia. E quando essa serba un destino ingiusto, non sta al lettore giudicare...Continua
Sabrina
Ha scritto il 29/04/18

divorato in poche ore. davvero una bellissima storia di dolore, lotta continua, coraggio, rabbia ma anche profondo amore per la vita è per chi abbiamo accanto

Paolo Parigi
Ha scritto il 28/06/16
Brividi e tremiti
Conoscendo Daniela, la cosa davvero emozionante non è percepire quanto Cesare la ami, bensì che si riesce a immaginare perfettamente quanto 23 anni fa (quando si conobbero) lei potesse far innamorare un uomo. Lui ha ammesso: "Fossi stato io al posto...Continua
Ri69soleluna
Ha scritto il 20/05/16
Due persone come tante,forse lui più famoso anzi diciamo pure lui molto famoso.Un attore Cesare,una donna e il loro amore forse questo come tanti poi improvvisamente la malattia cambia la loro vita e sofferenza paura dolore prendono il sopravvento.Ma...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi