Petali sull'acqua

Un'avventura del cuore e dei sensi tra la verde Irlanda e lo sconfinato nuovo mondo

Di

Editore: Sonzogno

3.8
(402)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 466 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Sloveno , Olandese , Francese , Tedesco , Ungherese

Isbn-10: 8845419991 | Isbn-13: 9788845419997 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Monti S.

Disponibile anche come: Copertina morbida e spillati

Genere: Narrativa & Letteratura , Storia , Rosa

Ti piace Petali sull'acqua?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Irlanda, 1747. Una giovane ingiustamente accusata di furto fugge su una navenegriera diretta in Virginia. Comprata come schiava da un gentiluomo ingleseche la conduce in un'incantata residenza nei boschi, l'ardente diciottennedagli occhi di smeraldo non sa resistere a quel suo enigmatico e generoso"padrone". Ma un'oscura minaccia si addensa all'orizzonte, e un'altra navesolca l'oceano spinta da un vento di vendetta e di passione.
Ordina per
  • 1

    sarà che l'ho letto ormai tante volte, ma non ci ho trovato più una grande emozione. la storia è buona e tratteggiata bene, la vita di gage - l'affascinante colono figlio di un conte - è molto ben des ...continua

    sarà che l'ho letto ormai tante volte, ma non ci ho trovato più una grande emozione. la storia è buona e tratteggiata bene, la vita di gage - l'affascinante colono figlio di un conte - è molto ben descritta e fa desiderare di vedere i luoghi tratteggiati da kathleen, ma il romanticismo che trovavo vent'anni fa ora lascia un po' a desiderare. da leggere, ma spazio ad altri romanzi sulla mia libreria.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Tutto sommato non è male, avevo capito praticamente subito che Roxanne era coinvolta nella morte di Victoria ma Cain è stata una sorpresa.
    Ho trovato alcune parti abbastanza smielate e inutili, ma tu ...continua

    Tutto sommato non è male, avevo capito praticamente subito che Roxanne era coinvolta nella morte di Victoria ma Cain è stata una sorpresa.
    Ho trovato alcune parti abbastanza smielate e inutili, ma tutto sommato è un buon libro

    ha scritto il 

  • 2

    Mi aspettavo grandi cose da questo libro tanto che lo tenevo lì per leggerlo al momento giusto convinta che fosse una chicca...mi sbagliavo. Dalla trama sembra quasi un libro classico in realtà sono 4 ...continua

    Mi aspettavo grandi cose da questo libro tanto che lo tenevo lì per leggerlo al momento giusto convinta che fosse una chicca...mi sbagliavo. Dalla trama sembra quasi un libro classico in realtà sono 400 pagine piene di banalità e ripetizioni, vogliamo parlare di quante volte l'autrice parla del cipiglio sul viso di Gage o delle volte che descrive i seni della protagonista? non sopporto quei libri dove i protagonisti sono perfetti, belli e bravi sopra ogni limite: lui bellissimo con un figlio di 2 anni con un'intelligenza sopra la media e che parla megliodi un adulto. Lei invece è perfetta, ogni cosa che tocca diventa oro con più nemici che vogliono farla fuori che altro. Ho trovato la storia di una banalità incredibile per non dire del tutto prevedibile, i dialoghi tra i 2 protagonisti si concentrano solo su frasi stucchevoli o programmi di notti d'amore anche in pubbico (cosa impensabile alla fine del 700). Si potrebbe dire che sia una lettura da ombrellone come ho fatto io ma è risultato solo noioso e una fatica portarlo a termine, si salva solo il primo capitolo per il resto e' una vera delusione. Da evitare!

    ha scritto il 

  • 2

    Devo ammettere che mi aspettavo una storia molto più coinvolgente da questo libro. La trama non è male, ma a volte é proprio banale. I due protagonisti sembrano la perfezione fatta a persona: belli, b ...continua

    Devo ammettere che mi aspettavo una storia molto più coinvolgente da questo libro. La trama non è male, ma a volte é proprio banale. I due protagonisti sembrano la perfezione fatta a persona: belli, bravi, buoni, dicono le parole giuste al momento giusto, le loro conversazioni sono a dir poco mielose, e attorno a loro invece girano personaggi cattivi che li odiano.
    Mi aspettavo un bel romanzo storico, ma mi sembrava più di leggere un romanzetto d'amore stile harmony.

    ha scritto il 

  • 1

    Scene di un romanticismo assoluto e vecchio stile, ma assolutamente attuale, personaggi ben tratteggiati e sullo stereotipo bella fanciulla-grand’uomo burbero (o pericoloso) che funziona sempre, anche ...continua

    Scene di un romanticismo assoluto e vecchio stile, ma assolutamente attuale, personaggi ben tratteggiati e sullo stereotipo bella fanciulla-grand’uomo burbero (o pericoloso) che funziona sempre, anche qui la K.E.W. non si smentisce, dando vita a un intreccio costruito ad arte che in più di una pagina è capace di accendere fuoco sulle pagine e far sospirare. Letto e riletto più volte… una garanzia!

    ha scritto il 

  • 5

    me ha gustado muchisimo y le pongo un 9.8

    me ha enganchando desde la primera pagina y me han encantado los protagonistas, los malos........ todo... y no le pongo un 10 xk era muy largo jejejeje ...continua

    me ha gustado muchisimo y le pongo un 9.8

    me ha enganchando desde la primera pagina y me han encantado los protagonistas, los malos........ todo... y no le pongo un 10 xk era muy largo jejejeje

    ha scritto il 

  • 2

    La lettura è scorrevole, e meno male altrimenti sarebbe stata una tragedia. Troppe pagine per descrivere azioni quotidiane che l'autrice ci poteva risparmiare!!!!!!! Il filo conduttore della storia no ...continua

    La lettura è scorrevole, e meno male altrimenti sarebbe stata una tragedia. Troppe pagine per descrivere azioni quotidiane che l'autrice ci poteva risparmiare!!!!!!! Il filo conduttore della storia non è male ma farcito di banalità e noiosaggini che pesano come macigni...... E poi possibile che tutti ma proprio tutti sono contro la nostra eroina, una normale sarebbe già crepata di stenti..... Dulcis in fundo l'acquisto ..... Il Figone che cerca la governante fra le galeotte e becca proprio la più istruita bella e pure capace di cucinare nonché rassettare casa, aoooo che è wonder woman.....mi piacciono le storie d'amore ma quando il racconto mi lascia troppo spazio perché noioso divento polemica.....

    ha scritto il 

  • 4

    http://parole-alate.blogspot.it/2012/11/petali-sullacqua-di-kathleen-e.html
    Ci sono libri, ma soprattutto autori, a cui diamo fiducia a prescindere, per i quali non ci diamo neanche la pena di leggere ...continua

    http://parole-alate.blogspot.it/2012/11/petali-sullacqua-di-kathleen-e.html
    Ci sono libri, ma soprattutto autori, a cui diamo fiducia a prescindere, per i quali non ci diamo neanche la pena di leggere la trama. Sappiamo di andare sul sicuro e, quando ho visto il nome di Kathleen sulla copertina di questo romanzo nella mia cassetta delle lettere, sono entrata in tachicardia.
    Kathleen E. Woodiwiss, con la sua scrittura ricca di descrizioni senza mai essere noiosa o scontata, mi ha 'iniziato' al grande mondo del romance storico. Mondo continuamente oggetto di discordie e contese, mondo difficile da amare, difficile da scrivere.
    La Woodiwiss ci riesce, ci riesce benissimo, a descriverlo, a farlo vivere, a farlo desiderare.
    La mia anima ottocentesca non può che saltellare quando sento il suo nome.
    E, devo ammettere, anche questa volta non mi ha deluso. Shemaine O'Hearn è una giovane dama dalla chioma cremisi che viene ingiustamente mandata in carcere e spedita, sulla nave del Signore e della Signora Fitch, insieme ad altri detenuti nelle colonie, per essere rivenduta come schiava.
    Shemaine fin da subito lascia intendere di essere una ragazza indomabile e risoluta. Fronteggia senza remore i suoi nemici affermati quali Potts e di Morissa, una detenuta come lei.
    La ragazza spera di essere almeno venduta a un padrone gentile, che non la maltratti, e la sua preghiera viene esaudita. Gage Thornthon, un bell'uomo, vedovo da un anno e in cerca di una balia per il figlio piccolo si invaghisce della sua bellezza folgorante e la compra.
    Shemaine rimane colpita dalla gentilezza che, nel corso dei giorni, Gage le dimostra, trattandola più come una sua pari che come una serva e, inevitabilmente, finisce per innamorarsi.
    Le disavventure per la ragazza però non sono finite, poichè Potts e Morissa non hanno smesso di volerla vedere morta e, inoltre, una nuova nave arriverà dalla sua terra d'origine a rovinare i rosei progetti d'amore tra Shemaine e Gage.

    Il libro, nella sua dolcezza e prevedibilità, racconta di un amore dolce e poco pretenzioso, distante dall'odio ingiusto e inutile di persone prive di ogni cosa e gelose.
    Sono forse di parte quando dico che il romanzo merita davvero di essere letto. La trama inizialmente può apparire un tantino prevedibile, ma il finale è veramente a sorpresa.
    Il voto è di 4 per questo romanzo storico.

    ha scritto il 

Ordina per