Petrolio

Voto medio di 650
| 81 contributi totali di cui 81 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Iniziato durante i primi anni Settanta, durante le crisi petrolifera mondiale, e portato avanti fino alla morte, nel novembre 1975, «Petrolio» è un gigantesco frammento di quello che avrebbe dovuto essere un romanzo-monstruum di circa duemila ...Continua
Ha scritto il 24/01/17
"Siamo tutti in pericolo"
Questo libro è sempre stato il mio cruccio, dalla prima volta che lo lessi ad oggi. Un senso di frustrazione e di rabbia mi assale per come tutto sia finito in un voluto caos di fili intrecciati che non conducono da nessuna parte. Non si può ...Continua
  • 30 mi piace
  • 17 commenti
Ha scritto il 31/07/16
La "summa" pasoliniana con dentro tutto e mai finita. Romanzo-racconto-autobiografia e chissà cos'altro. Un libro che serve a comprendere ancora di più quanto fosse complesso e complicato l'universo di PPP.
Ha scritto il 18/03/16
Solo rimandato :-)
Lo presi in biblioteca e l'ho dovuto restituire anzitempo per trasferimenti lavorativi vari; acquistato in attesa di lettura post-challange :-)
Ha scritto il 09/03/16
Libro di delicatezza unica.Non avevo mai letto nulla di Pasolini, ne avevo sempre sentito parlare come di una delle menti migliori del secolo scorso, come persone come Pasolini siano rare.Narratori come lui, della sua intelligenza e sobrietà non si ...Continua
Ha scritto il 21/12/15
"Petrolio". Il passato che non passa.
Il romanzo che Pasolini considerava come la sua opera definitiva, il traguardo di una vita di lavoro. Ma non riesce a terminarlo perché muore prematuramente nel 1975. Petrolio, quindi, viene pubblicato postumo e incompleto: una serie di appunti ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi