Più pene che pane

di | Editore: SugarCo
Voto medio di 16
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Héctor Genta...
Ha scritto il 31/07/16
Belacqua: il proto-Murphy
Racconti prescindibili, che non mi sembrano aggiungere nulla di fondamentale alla lettura dell’opera di Beckett. Qualche spunto qua e là: la figura di Belacqua come precursore di quel personaggio di più alto spessore che sarà Murphy, qualche abbozzo...Continua
  • 4 mi piace
Nostalgico...
Ha scritto il 12/12/12
leggere i classici
Ha senso leggere i classici? E, se si, quale? Forse, prima ancora sarebbe sensato tentare di definire cosa sia un classico. Senza voler avere la presunzione di essere esaustivo, un classico non è una storia che non invecchia, ma una storia che resta...Continua
  • 1 mi piace
No escape (già...
Ha scritto il 11/07/11
Saccenti e spocchiosi.

Veramente brutti questi racconti. Beckett emette i suoi primi vagiti in piena infatuazione joyciana. Si salva solo il primo, "Dante e l'aragosta".

  • 2 mi piace
Laura Monty photo
Ha scritto il 18/02/10

Cinque stelle al primo racconto.
Tre meno meno ai restanti... troppo autocompiacimento nella descrizione del personaggio che riporta all'autore. Un dannato poco riuscito. Presunzione nello stile, comunque piacevole.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi