redderationem
Ha scritto il 13/02/16
Il problema di buona parte dei romanzi di fantascienza è che invecchiano in maniera disarmonica. In questo caso, con un "futuro" che è già passato e, fortunatamente, disatteso, rimane il nucleo di una bella storia tradita nella traslazione e nella tr...Continua
Barlow
Ha scritto il 29/01/15
Lo lessi tanti anni fa e ricordo che mi piacque moltissimo Dovrei rileggerlo... Come dice molto giustamente Sturgeon, Pangborn è un poeta nel cuore, e la fantascienza è stata per lui un'occasione di espressione unica. Indimenticabile autore di Davy...Continua
Patrizia Caffiero
Ha scritto il 24/11/12
E'un libro di piccole dimensioni che bastano a filtrare una saggezza densa, che si distilla per anni dopo che si è letto. Si tratta della narrazione pacata di un marziano che rappresenta con altri suoi simili la parte luminosa di una protezione accor...Continua
assatourian
Ha scritto il 21/06/11

A mirror for observers, 1954

Mah....è umiliante,lo so ma non ci ho capito niente!


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi