Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Piccola filosofia per non filosofi

Di

Editore: Feltrinelli

3.7
(91)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 204 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco

Isbn-10: 8807840197 | Isbn-13: 9788807840197 | Data di pubblicazione:  | Edizione 2

Traduttore: D. Idra

Genere: Philosophy

Ti piace Piccola filosofia per non filosofi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Cos'è l'Io, cos'è la verità, cos'è la libertà, cos'è il tempo, cos'è illinguaggio? Queste le domande irrinunciabili cui tenta di rispondere lafilosofia. Filosofia che Friedhelm Moser vede come una città da visitare congli occhi del viandante che compie una serie di incontri. In questo librol'autore cerca di guadagnare nuove simpatie alla disciplina filosofica,costruendo un testo pieno di esempi tratti dalla quotidianità e senza una notaa piè di pagina.
Ordina per
  • 4

    Un libro decisamente piacevole da leggere e scorrevole che chiacchiera della filosofia, eppure lo fa in modo abbastanza rigoroso, considerato che appartiene al genere della letteratura divulgativa. Alcune intrusioni dell'autore che sente il bisogno di esprimersi personalmente di tanto in tanto, m ...continua

    Un libro decisamente piacevole da leggere e scorrevole che chiacchiera della filosofia, eppure lo fa in modo abbastanza rigoroso, considerato che appartiene al genere della letteratura divulgativa. Alcune intrusioni dell'autore che sente il bisogno di esprimersi personalmente di tanto in tanto, ma non si tratta di riflessioni fastidiose, perché si avverte il "background" di preparazione filosofica che sta dietro. Ricco di aneddoti, trattati sì come aneddoti ma non liquidati come tali, per cui l'interesse si mantiene desto anche in chi di questa disciplina magari mastica già un po'.

    ha scritto il 

  • 3

    Capitoli di alterno interesse. Non mi appassionano i trattati di filosofia "spicciola", che raccolgono qua e là i pensieri di chi ci ha preceduto... Avendola studiata, preferisco di gran lunga la filosofia "classica", anche se risulta indigesta.

    ha scritto il 

  • 4

    tre e mezzo?

    Ovviamente non è un racconto o simili, sono spunti su cui riflettere, tra cui alcuni molto profondi, a volte un po' troppo...ma dipende anche dallo stato d'animo. Non è né "così così" né "bello". E' da leggere e riflettere...diciamo carino?? =)

    ha scritto il 

  • 5

    Davvero carino. L'autore esplora quasi con noncuranza,e con bonaria professionalità tutti gli aspetti di cui la filosofia si occupa e si fa portavoce, e rende il tutto meno pesante e più attuale inserendo anneddoti della sua vita quotidiana. Ho amato il capitolo sul viaggio.
    Complimenti Mos ...continua

    Davvero carino. L'autore esplora quasi con noncuranza,e con bonaria professionalità tutti gli aspetti di cui la filosofia si occupa e si fa portavoce, e rende il tutto meno pesante e più attuale inserendo anneddoti della sua vita quotidiana. Ho amato il capitolo sul viaggio.
    Complimenti Moser, la tua filosofia è proprio per non filosofi.
    Consigliato a tutte le persone che amano pensare e riflettere sul mondo e sulla vita, ma anche sulle piccole cose di tutti i giorni.
    Tutti siamo un pò filosofi dopotutto; bisogna solo trovare il modo di farlo uscire fuori dalla nebbia del nostro cervello.
    Cogito ergo sum.

    ha scritto il 

  • 4

    Il titolo è azzeccatissimo: riesce a farti avvicinare alla filosofia con argomenti pratici, per nulla complicati e soprattutto è lontano da noiose dissertazioni sul pensiero. Adattissimo a chi in genere fugge dalla filosofia perchè la considera "troppo complicata", e invece la può scoprire più vi ...continua

    Il titolo è azzeccatissimo: riesce a farti avvicinare alla filosofia con argomenti pratici, per nulla complicati e soprattutto è lontano da noiose dissertazioni sul pensiero. Adattissimo a chi in genere fugge dalla filosofia perchè la considera "troppo complicata", e invece la può scoprire più vicina alla vita reale più di quanto non si creda.

    ha scritto il 

  • 3

    L'occhio filosofico

    Filosofia divulgativa, anzi tentativo di raggiungere chi normalmente la guarda con sospetto. Con stile ironico e arguto, Moser fa capire che l'occhio filosofico renderebbe la nostra vita di sempre più interessante di quanto a volte può sembrare. Ogni capitolo (da "L'Io" a "La morte" o "Il lavoro" ...continua

    Filosofia divulgativa, anzi tentativo di raggiungere chi normalmente la guarda con sospetto. Con stile ironico e arguto, Moser fa capire che l'occhio filosofico renderebbe la nostra vita di sempre più interessante di quanto a volte può sembrare. Ogni capitolo (da "L'Io" a "La morte" o "Il lavoro") è corredato da specifici consigli di lettura. Brillante.

    ha scritto il