Piccole confusioni di letto

Di

Editore: Edizioni Piemme

3.6
(503)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Olandese

Isbn-10: 8858501810 | Isbn-13: 9788858501818 | Data di pubblicazione: 

Genere: Narrativa & Letteratura , Rosa

Ti piace Piccole confusioni di letto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Rachel è sempre stata la classica brava ragazza.
Ordina per
  • 3

    Da leggere sotto l'ombrellone

    Certo, non è il libro dei libri... alcune parti sono noiose ma altre sono fenomenali per la loro assurdità e mi hanno divertita da morire!
    Mi è piaciuto il rapporto tra le due amiche del cuore e gli u ...continua

    Certo, non è il libro dei libri... alcune parti sono noiose ma altre sono fenomenali per la loro assurdità e mi hanno divertita da morire!
    Mi è piaciuto il rapporto tra le due amiche del cuore e gli ultimi capitoli mi hanno fatto venire un mezzo infarto.
    Alla fine, mi sono ritrovata coinvolta nella storia fino al collo!
    Carino e adatto alla lettura d'ombrellone!

    ha scritto il 

  • 2

    L'ho letto dopo aver visto il film...

    ... e, mi duole dirlo, ma è meglio il film.

    Che già di suo non è un capolavoro, ma almeno dona un minimo di spessore in più ad alcuni personaggi ed ad altri regala un pezzetto d'anima.

    Però mi è rimas ...continua

    ... e, mi duole dirlo, ma è meglio il film.

    Che già di suo non è un capolavoro, ma almeno dona un minimo di spessore in più ad alcuni personaggi ed ad altri regala un pezzetto d'anima.

    Però mi è rimasta la curiosità sulla sorte di Darcy e pertanto mi leggerò il seguito: chissà mai....

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Something Borrowed

    Questo è il tipico libro per ragazze che ti fanno restare col fiato sospeso fino alla fine. E forse anche un pochino in ansia xD
    Per quanto la storia non sia particolarmente originale, il libro mi è p ...continua

    Questo è il tipico libro per ragazze che ti fanno restare col fiato sospeso fino alla fine. E forse anche un pochino in ansia xD
    Per quanto la storia non sia particolarmente originale, il libro mi è piaciuto davvero molto! La protagonista, Rachel, è un esempio lampante di come noi donne, per amore, possiamo davvero diventare pessime. Perchè per quanto tifi per lei, alla fin della fiera, bisogna ammettere che non ci fa tanto una bella figura a farsi il futuro marito della sua dispotica migliore amica. Più e più volte.
    Eppure, nonostante ciò, il carattere di Rachel e le sue riflessioni, mi hanno indotta a pensare che forse, in una situazione simile, anche io mi sarei comportata come lei. Spero che non mi accada mai, lo ammetto XD Troppa ansia!
    Il talento dell'autrice probabilmente è proprio in questo: riuscire a dare un panorama completo della mente femminile. Da una parte Rachel, insicura cronica, con l'autostima sotto ai piedi, innamorata da sempre di un uomo che considerava troppo per lei e da una parte Darcy, una donna altrettanto insicura che per avere qualcosa si aggrappa alla personalità altrui, assorbendola e facendola propria.
    Ciò che mi ha sorpresa di questo libro è che la figura dominante non sia tanto Darcy con i suoi capricci, quanto Rachel, che sin da piccola ha dettato leggi senza nemmeno accorgersene. Se fosse stata più maliziosa avrebbe tranquillamente potuto rendere Darcy la sua personale schiavetta, pilotando i suoi gusti e le sue scelte. Basta pensare che alla fine la povera Darcy (perchè effettivamente fa un pò pena) si intrippa con il corteggiatore di Rachel, fregandosi praticamente da sola e passando dalla parte del torto senza nemmeno fare tanta fatica. Allora poi però non ci sarebbe stata questa storia! XD
    Tra tutti il personaggio più positivo forse è Dex, un uomo in crisi che non nega di aver sbagliato e che, comunque, non scarica su Rachel la responsabilità delle loro azioni, uscendosene con un meraviglioso -Non ero poi così ubriaco- .
    Tutto è bene quel che finisce bene, per fortuna. Molto carino anche il film tratto da questo libro: forse addirittura anche meglio della versione cartacea.

    ha scritto il 

  • 3

    Trama carina, personaggi irritanti, finale insoddisfacente. Nel complesso il libro mi è piaciuto, ma non ho apprezzato quasi per niente nessuno dei personaggi principali.
    Rachel, la protagonista, l'ho ...continua

    Trama carina, personaggi irritanti, finale insoddisfacente. Nel complesso il libro mi è piaciuto, ma non ho apprezzato quasi per niente nessuno dei personaggi principali.
    Rachel, la protagonista, l'ho trovata piatta e senza carattere. Tradisce la sua amica, di cui parla in maniera negativa fin dall'inizio, al che sorge spontanea una domanda ... perchè sono amiche? Non prova rimorsi quasi per tutto il libro,e alla fine, quando in realtà non avrebbe alcun motivo per sentirsi in colpa o provare rimpianti, lei cosa fa? Inizia ad avere i rimorsi e a rimpiangere un qualcosa di cui durante il libro non sembra fregargliene più di tanto. Lui non sarebbe male se non fosse così indeciso e Darcy è semplicemente insignificante: troppo egoista, troppo egocentrica e troppo scialba per essere odiata. L'intreccio comunque è interessante e la storia si fa leggere tranquillamente in poco tempo. Lettura leggera e piacevole, senza lode ne infamia.

    ha scritto il 

  • 3

    Una simpatica lettura da spiaggia

    La storia è piuttosto banale e scontata, ma l'ho letta sotto l'ombrellone con divertimento e piacere e con la voglia di conoscere cosa sarebbe successo nelle pagine successive fino alla fine. Peccato ...continua

    La storia è piuttosto banale e scontata, ma l'ho letta sotto l'ombrellone con divertimento e piacere e con la voglia di conoscere cosa sarebbe successo nelle pagine successive fino alla fine. Peccato per il finale poco realistico, forse mi aspettavo qualcosa di un po' più originale

    ha scritto il 

  • 5

    Un chick-lit davvero appassionante e ben scritto!!!
    Mi è piaciuto davvero!
    ...anche se ad onor del vero, meriterebbe una stellina in meno per i contenuti: va bene sognare, ma l'ho trovato profondament ...continua

    Un chick-lit davvero appassionante e ben scritto!!!
    Mi è piaciuto davvero!
    ...anche se ad onor del vero, meriterebbe una stellina in meno per i contenuti: va bene sognare, ma l'ho trovato profondamente diseducativo.
    Da non prestare assolutamente alle amiche abbonate a ragazzi sposati\fidanzati!!!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Libricino simpatico, leggero, che non aggiunge nulla al filone super inflazionato cui appartiene, ma che regala qualche ora di piacevole evasione.
    Carino, anche perché riesce a non rendere antipatici ...continua

    Libricino simpatico, leggero, che non aggiunge nulla al filone super inflazionato cui appartiene, ma che regala qualche ora di piacevole evasione.
    Carino, anche perché riesce a non rendere antipatici i personaggi anche quando fanno cose più o meno deplorevoli (a parte Darcy, ma con lei l'impresa risulta più ardua!).

    ha scritto il 

Ordina per