Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Pietro Pizza

By William Steig

(37)

| Others | 9788884510242

Like Pietro Pizza ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il piccolo Pietro è di pessimo umore: stava per andare a giocare a pallone con gli amici ed ecco, si è messo a piovere. Il suo papà non sopporta di vederlo così triste, e decide di trasformarlo in un bambino-pizza da impas Continue

Il piccolo Pietro è di pessimo umore: stava per andare a giocare a pallone con gli amici ed ecco, si è messo a piovere. Il suo papà non sopporta di vederlo così triste, e decide di trasformarlo in un bambino-pizza da impastare, tirare di qua e di là, lanciare in aria... Poi una bella spruzzata di olio d'oliva, farina e qualche fetta di pomodoro... Ed ecco che alla pizza viene da ridere. Insomma, le pizze non ridono! E i pizzaioli non fanno il solletico alle pizze! Ma quando è il momento di tagliarla la pizza scappa via! Intanto è tornato il sole e la pizza può andare a giocare tranquillamente con i suoi amici.

4 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Scritto in stampatello può esser letto da lettori debuttanti.La storia piace molto ai piccoli.Io poi li stendo e li trasformo in pizza così si ride anke di più!

    Is this helpful?

    Paolacoralie said on Oct 14, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Quando un bambino è triste o di cattivo umore lo si può trasformare in una pizza.
    Lo si stende sul tavolo, lo si impasta ben bene, si tira di qua e di là, lo si lancia in aria e poi... un filo d'olio (ma è acqua), un po' di farina (ma è borotalco), ...(continue)

    Quando un bambino è triste o di cattivo umore lo si può trasformare in una pizza.
    Lo si stende sul tavolo, lo si impasta ben bene, si tira di qua e di là, lo si lancia in aria e poi... un filo d'olio (ma è acqua), un po' di farina (ma è borotalco), fettine di pomodoro (ma sono pedine di dama), mozzarella (ma sono pezzetti di carta)... poi si inforna (sul divano) e infine si porta in tavola e si taglia.

    Il papà di Pietro insieme alla mamma fanno così passare il broncio al loro figliolo.

    Per ricordarsi che i bambini per stare bene hanno bisogno di coccole e giochi da fare insieme ai genitori. Basterebbe solo questo.

    Is this helpful?

    Lunilla said on May 21, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (37)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 36 Pages
  • ISBN-10: 8884510244
  • ISBN-13: 9788884510242
  • Publisher: Salani
  • Publish date: 2001-01-01
Improve_data of this book