Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Pillars of the Earth

By

4.3
(17339)

Language:English | Number of Pages: | Format: Others | In other languages: (other languages) Spanish , German , Catalan , French , Italian , Swedish , Polish , Dutch , Czech , Portuguese

Isbn-10: 033053517X | Isbn-13: 9780330535175 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Hardcover , Audio CD , Audio Cassette , Library Binding , eBook , Softcover and Stapled

Category: Art, Architecture & Photography , Fiction & Literature , History

Do you like Pillars of the Earth ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 3

    Un grande sceneggiato medievale

    Beautiful in salsa medievale. Intrighi, violenza, potere, vescovi e Re che lottano per la supremazia e per il proprio rendiconto personale con inganni e sotterfugi. Il tutto ambientato all'ombra della ...continue

    Beautiful in salsa medievale. Intrighi, violenza, potere, vescovi e Re che lottano per la supremazia e per il proprio rendiconto personale con inganni e sotterfugi. Il tutto ambientato all'ombra della costruzione della cattedrale che, mi perdonerete, sembra davvero che non ne voglia sapere di rimanere in piedi. Mi è piaciuto il personaggio di Jack, un po' troppo anonimi gli altri. Consigliato se siete amanti delle telenovelas.

    said on 

  • 5

    Roba tosta

    Qualche anno fa,ho visto a sprazzi,la mini fiction..."i pilastri della terra"..
    Mi aveva incuriosito...mi ero ripromesso di leggere il libro...Ma le mille e rotte pagine,mi avevano sempre frenato.
    Poi ...continue

    Qualche anno fa,ho visto a sprazzi,la mini fiction..."i pilastri della terra"..
    Mi aveva incuriosito...mi ero ripromesso di leggere il libro...Ma le mille e rotte pagine,mi avevano sempre frenato.
    Poi ho deciso di mantenere la promessa.
    Si tratta veramente di un bel libro.
    Le pagine scorrono che è un piacere (ve lo dice uno che legge poche pagine al giorno di solito).
    La storia è molto interessante.
    Colpi di scena per tutta la durata.
    Io creo sculture in ferro e ogni tanto mi arrangio a sistemare un vecchio muro e la storia della cattedrale mi ha affascinato. (ogni tanto con gli amici,quando mi capita di visitare una chiesa o simili..dico sempre che prima o poi devo costruirne una)

    Comunque sia,consigliatissimo,anche se è datato ecc...
    Volendo fare anche i tirchi,ha un rapporto prezzo/pagine buonissimo :)

    Buona lettura...

    Mi raccomando...
    Se avete un attimo di tempo,costruite qualcosa di bello..

    said on 

  • 4

    Primo libro che leggo di Ken Follett. All' inizio ero un pò scettica in genere non amo i romanzi storici, ma mi sono subito ricreduta mi ha conquistato dalle prime pagine e nonostante la lunghezza l h ...continue

    Primo libro che leggo di Ken Follett. All' inizio ero un pò scettica in genere non amo i romanzi storici, ma mi sono subito ricreduta mi ha conquistato dalle prime pagine e nonostante la lunghezza l ho letto tutto d un fiato. Neanche a dirlo dopo aver letto a libro la serie televisiva è alquanto deludente, ma il libro è magnifico!

    said on 

  • 4

    All'inizio ho fatto fatica a ingranare con la lettura, le prime trecento pagine sono piuttosto noiose e troppo descrittive. Per fortuna dopo iniziano a muoversi diversi eventi che rendono la lettura p ...continue

    All'inizio ho fatto fatica a ingranare con la lettura, le prime trecento pagine sono piuttosto noiose e troppo descrittive. Per fortuna dopo iniziano a muoversi diversi eventi che rendono la lettura piacevole fino alla fine. Tra intrighi, storie d'amore, guerre e duelli, Follett ci porta in un'epoca dura, ma anche ricca di nuove tecniche costruttive, quando le cattedrali sorgevano nel loro massimo splendore a imperitura memoria.

    said on 

  • 5

    Ammetto che all'inizio ero indecisa se proseguire o meno la lettura infatti le prime duecento pagine circa sono abbastanza noiose, lente e pesanti. Ad un certo punto gli avvenimenti diventano più inte ...continue

    Ammetto che all'inizio ero indecisa se proseguire o meno la lettura infatti le prime duecento pagine circa sono abbastanza noiose, lente e pesanti. Ad un certo punto gli avvenimenti diventano più interessanti, mi sono appassionata a questo libro tanto da dover ogni volta faticare a chiuderlo per proseguire la lettura in un altro momento: la curiosità di vedere come si sarebbero evolute le varie vicende dei tanti protagonisti era troppo forte. Tra l'altro il linguaggio, pur essendo un romanzo storico, è molto scorrevole e ciò rende la lettura ancora più facile e veloce. Tutta la storia è incentrata su una cattedrale da costruire intorno a cui ruotano mille altri avvenimenti: intrighi di corte, intrighi ecclesiastici, carestie, guerre civili ma soprattutto un amore impossibile. Riguardo a quest'ultimo tema mi è piaciuto particolarmente la descrizione del viaggio di Aliena alla ricerca del suo Jack. In generale l'ambientazione e le vicende narrate sono abbastanza credibili e verosimili, i personaggi sono caratterizzati in maniera ottimale con descrizioni molto minuziose; le vicende narrate si intrecciano continuamente tra di loro e raggiungono livelli di grande tensione od emozione a seconda delle situazioni: è quasi impossibile non sorridere, arrabbiarsi, piangere di rabbia o di felicità insieme a tutti i protagonisti. Come sempre Follett si conferma un grande scrittore, adesso sono curiosissima di leggere "Mondo senza fine".

    said on 

  • 5

    El mejor libro

    Me reitero en mi comentario anterior, uno de los mejores libros que he leido hasta la fecha.
    Tom Builder, es un maestro constructor, cuya mayor ilusión es construir una catedral. Esta decisión no le h ...continue

    Me reitero en mi comentario anterior, uno de los mejores libros que he leido hasta la fecha.
    Tom Builder, es un maestro constructor, cuya mayor ilusión es construir una catedral. Esta decisión no le hace flaquear ni en los peores momentos que pasan por su vida, desde la perdida de su mujer, el sufrimiento de ver a sus hijos pasar hambre o el tener que abandonar a uno de ellos porque no puede criarlo. Por otro lado, tenemos al prior Philip, un monje cuya vida está destinada a hacer el bien a los demas y sacar adelante su priorato. Entre medio la codicia de un conde y un clerigo, haran que la vida de estas personas se crucen y haga que sus vidas permanezcan unidas por diferentes causas.
    Enganchada desde el primer momento, no me cansaria de leerlo.

    said on 

  • 0

    Lettura impegnativa per quanto riguarda la mole del libro, ma decisamente piacevole.
    Questo libro è rimasto per anni in attesa di essere letto perché avevo la sensazione che sarei rimasta delusa e non ...continue

    Lettura impegnativa per quanto riguarda la mole del libro, ma decisamente piacevole.
    Questo libro è rimasto per anni in attesa di essere letto perché avevo la sensazione che sarei rimasta delusa e non posso non ammettere di essermi assolutamente sbagliata.
    Infatti questa lettura mi ha piacevolmente stupita, avendo avuto la capacità di coinvolgermi in ogni sua pagina.
    Davvero stra-consigliato!

    said on 

  • 0

    Nei miei viaggi peregrini tra le pagine imbrattate di inchiostro, mi obbligo a volte a lasciarmi cadere tra le braccia degli autori più famosi, quelli che scrivono best sellers, campioni di incassi. M ...continue

    Nei miei viaggi peregrini tra le pagine imbrattate di inchiostro, mi obbligo a volte a lasciarmi cadere tra le braccia degli autori più famosi, quelli che scrivono best sellers, campioni di incassi. Mai avevo letto qualche cosa di Ken Follett e ora posso dire capisco il perché.
    Il commento completo su
    http://iltopocongliocchiali.blogspot.it/2015/02/i-pilastri-della-terra.html

    said on 

  • 3

    Un romanzo avvincente, intrigante ed emozionante che , nonostante la mole, e grazie ad una scrittura semplice e armoniosa, si legge molto bene

    said on 

Sorting by