Pittura ed esperienze sociali nell'Italia del Quattrocento

Voto medio di 87
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 28/12/12
senza pesantezza
Scorrevole e piacevole, per nulla pesante, ripetitivo o nozionistico. Si possono affrontare argomenti legati alla conoscenza di usi, condizioni sociali e caratteristiche di un'epoca anche in questo modo e Baxandall ci riesce, per fortuna per chi ...Continua
Ha scritto il 06/07/11
Devo dire che è un libro proprio ben fatto. Analizza lo sviluppo dell'arte nel suo passaggio fondamentale, ovvero tra l'arte quasi artigianato medievale al valore dell'artista moderno. Il libro scorre che è una meraviglia.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/01/10
Interessante libro che spiega i rapporti tra la storia dell'arte e la storia sociale. Libro antropologico oltre che di storia dell'arte. Spiega l'importanza della vista e dell'occhio nel 400 e come i fruitori dell'epoca guardavano le opere dei ...Continua
Ha scritto il 25/11/09
Interessantissimo. "Storia dell'arte" nel vero senso della parola.
Ha scritto il 06/04/09
Per me è stato un testo di enorme importanza, in grado di veicolare parte degli studi fatti dopo e di correggere parte di quelli fatti prima.Testo affascinante pur nella sua specificità, raccona molto più di quello che nel titolo sembra ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi