13 luglio 2068, Yuri è distrutto dalla morte della moglie, avvenuta in seguito a un terribile incidente spazio-aereo. La sua vita diviene cupa e solitaria. Sei anni dopo è diventato un raccoglitore di debris: spazzatura spaziale. Con lui lavorano alt ...Continua
Andy Dufresne
Ha scritto il 11/10/15

Ritmo compassato, ma introspezione e disegni meritevoli. I vari capitoli sono un po' slegati fra loro e le trame non sono un granchè, ma finchè ci sono scene introspettive così forti...
Continuiamo...

Rumble_Fish
Ha scritto il 07/07/14

Stessa attenzione al particolare di Alien ma più caratterizzazione.
Ipnotico.

Mmorgana...
Ha scritto il 27/11/12
Seguimmo certe rotte in diagonale dentro la Via Lattea.
Passato e presente si scrivono col carattere “u”; le quattro direzioni, l’alto e il basso si scrivono col carattere “chu”. Questa pare essere l’origine della parola “uchu”, “spazio”. Questo spazio che comprende l’immensità, il passato e il futuro. An...Continua
Stanis...
Ha scritto il 17/06/10
...perso nei meandri dell'io...
...anzi: dell'Es. L'universo coi suoi silenzi è reso da sfilze di tavole nere, lenti cambi di vignette, primi piani che si fondono coi pensieri dietro i volti... L'astronauta Hoshino che si perde nello spazio si trova dentro se stesso, solo, senza sa...Continua
Pengio
Ha scritto il 22/03/10
Grandissimo fumetto

Dispiace sia composto da soli 4 volumi


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi