Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Platone (volume primo)

Dialoghi (L'Eutifrone - L'apologia di Socrate - Il Critone - Il Fedone - L'Assioco - Il Jone - Il Menone - L'Alcibiade - Il convito - Il Parmenide - Il Timeo - Il Fedro)

By Plato

(222)

| Boxset

Like Platone (volume primo) ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Contiene:

Cronologia

Dialoghi nella versione di Francesco Acri a cura di Carlo Carena
Nota introduttiva
L'Eutifrone ovvero Del santo
L'apologia di Socrate
Il Critone ovvero Di quel che si deve f Continue

Contiene:

Cronologia

Dialoghi nella versione di Francesco Acri a cura di Carlo Carena
Nota introduttiva
L'Eutifrone ovvero Del santo
L'apologia di Socrate
Il Critone ovvero Di quel che si deve fare
Il Fedone ovvero Della immortalità dell'anima
L'Assioco ovvero Della morte
Il Jone ovvero Del furore poetico
Il Menone ovvero Della virtù
L'Alcibiade ovvero Della natura dell'uomo
Il convito ovvero Dell'amore
Il Parmenide ovvero Delle idee
Il Timeo ovvero Della natura
Il Fedro ovvero Della bellezza

Appendice Mario Vegetti, Quindici lezioni su Platone

6 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bene! Dovevamo un gallo ad Esculapio, adesso l’abbiamo sgozzato e dissanguato.
    Questo volume raccoglie due testi pubblicati entrambi da Einaudi: “Quindici lezioni su Platone” di Mario Vegetti, “Dialoghi” di Platone tradotti nella prima metà dell’ott ...(continue)

    Bene! Dovevamo un gallo ad Esculapio, adesso l’abbiamo sgozzato e dissanguato.
    Questo volume raccoglie due testi pubblicati entrambi da Einaudi: “Quindici lezioni su Platone” di Mario Vegetti, “Dialoghi” di Platone tradotti nella prima metà dell’ottocento da Francesco Acri.
    Ho cominciato con le quindici stupende lezioni di Vegetti che regalano una visione di Platone così compatta e coerente da diventare persino avvincente, giuro che non vedevo l’ora di tornare a casa la sera per andare avanti nella lettura, mi sono bevuto un capitolo al giorno con un entusiasmo che non avrei mai sospettato.
    Quando sono passato ai Dialoghi, prima di tutto ho dovuto fare i conti con una traduzione che sviluppa un linguaggio assai musicale ma estremamente difficile per un italiano del duemila. Insomma bisogna essere disposti a misurarsi con una prosa così: Fatti questi bandi, acciocché poi non fosse colpabile della malvagità futura di ciascuno animale, egli disseminò le anime quali nella Terra, quali nella Luna e quali via via negli altri strumenti del tempo. Commise poi a giovini Iddii quello che era a fare dopo la seminagione, cioè di comporre mortali corpi e quelle parti dell’anima che erano ancora di bisogno, e l’altro che segue appresso; ... eccetera (Timeo)
    Ma non basta: dopo l’Apologia di Socrate, Critone e Fedone, quando sono entrato a contatto col Platone più “tosto”, ho scoperto che quella coerenza stupenda che gli studiosi vedono, e che si materializza quasi fisicamente nelle belle pagine di Mario Vegetti, non è proprio a portata di mano, anzi ... qualche volta bisogna trovarsela, e bisogna anche averne voglia.
    Platone dissemina perle qui e là e non sempre sono facili da individuare, nel frattempo fa anche della science fiction (molta fiction), oppure ci propina quell’amabile adunanza di pederasti (si prenda questa parola nel suo senso etimologico) che è il Simposio.
    Non parliamo del Parmenide, lì ho passato tutto il tempo a chiedermi perché il duo eleatico invece di andare ad Atene a fracassare gli zebedei a Socrate non abbia fatto un salto all’Aia (tanto lo spazio e il tempo per loro erano un optional) là avrebbero trovato qualcuno che avrebbe avuto qualcosa da spiegar loro a proposito dell'Uno e, già che c’erano, potevano pure farsi confezionare un paio d’occhiali per poter apprezzare meglio i progressi di Achille all’inseguimento della tartaruga.

    Is this helpful?

    Serenus said on Feb 16, 2012 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    i Greci hanno detto già tutto

    un volume primo assolutamente meraviglioso che raccoglie tuttavia una parte solamente del genio fecondissimo di Platone: ottime le note introduttive e molto buona la traduzione, unico neo, come già rilevato per il volume secondo, non sono tutte le op ...(continue)

    un volume primo assolutamente meraviglioso che raccoglie tuttavia una parte solamente del genio fecondissimo di Platone: ottime le note introduttive e molto buona la traduzione, unico neo, come già rilevato per il volume secondo, non sono tutte le opere di Platone ma solo una parte. Chicca assoluta per i perduti innamorati della filosofia, il presente primo volume contiene 15 interessantime lezioni di Mario Vegetti sulle dottrine platoniche. Un progetto editoriale da non perdere pur con le sue mancanze!

    Is this helpful?

    Marco MB said on Feb 1, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Si tratta di una fregatura che vendevano in edicola, le traduzioni di alcuni dialoghi sono antiquate, può darsi che risalgano all'800. E' impensabile leggere Platone in queste condizioni.

    Is this helpful?

    Sergio Pes said on Jul 23, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non sono mai stata una cima in filosofia, ma come si fa a non amare i dialoghi socratici? L'apologia soprattutto... pura poesia. La lettura della mia prof. delle superiori fu straordinaria, spero di avere presto il tempo necessario per riscoprire que ...(continue)

    Non sono mai stata una cima in filosofia, ma come si fa a non amare i dialoghi socratici? L'apologia soprattutto... pura poesia. La lettura della mia prof. delle superiori fu straordinaria, spero di avere presto il tempo necessario per riscoprire quelle pagine meravigliose.

    Is this helpful?

    Lilacwhisper said on Nov 3, 2008 | Add your feedback

  • L'archetipo, il principio del pensiero occidentale, la conoscenza "erotica" della realtà, da studiare per superare! Il Modello!

    Is this helpful?

    aderobbio said on Apr 21, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (222)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 1 star
  • Boxset 1021 Pages
  • ISBN-10: A000098754
  • Publisher: Mondadori (I Classici del pensiero n. 1)
  • Publish date: 2008-03-01
Improve_data of this book

Collection with this book