Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Playlist

La musica è cambiata

By Luca Sofri

(282)

| Others | 9788817011877

Like Playlist ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Questo libro è una guida in un nuovo mondo di canzoni. Anzi, in un vecchiomondo di canzoni, un tempo aperto alle visite a pagamento solo in determinatiorari, e con certe sale chiuse al pubblico, e che ora è aperto a tutti, conbiglietto Continue

Questo libro è una guida in un nuovo mondo di canzoni. Anzi, in un vecchiomondo di canzoni, un tempo aperto alle visite a pagamento solo in determinatiorari, e con certe sale chiuse al pubblico, e che ora è aperto a tutti, conbiglietto ridotto, 24 ore su 24. È venuto il momento di cominciare araccontare la musica di cui è fatta la vita non attraverso cronologie, epopee,genealogie, storie del rock ed enciclopedie di artisti, ma raccontando la cosavera: le canzoni.

35 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un po' relegato alla dimensione "musica dei quarantenni italiani", quindi pop a profusione e anni '80 come se piovesse, ma la formula e l'impaginazione sono molto carini.

    Is this helpful?

    E.Roger said on Mar 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    i gusti sono personali e non si discutono. ma l'impressione generale è di superficialità, alcuni dati riportati non sono esatti e nel complesso è inutile per gli appassionati (e irritante: come si fa a non sapere che Gillian Gilbert dei New Order è u ...(continue)

    i gusti sono personali e non si discutono. ma l'impressione generale è di superficialità, alcuni dati riportati non sono esatti e nel complesso è inutile per gli appassionati (e irritante: come si fa a non sapere che Gillian Gilbert dei New Order è una donna!?!), per gli altri non so.

    Is this helpful?

    Claudia Vanti said on Jul 20, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Osceno tutto:

    i gusti musicali di Sofri e la scelta delle canzoni da inserire in questa playlist che un centinaio di persone che conosco avrebbero potuto compilare in modo più degno.
    Qualche esempio:
    1 - Mancano i Portishead, i Rage Against the Machine, Syd Barret ...(continue)

    i gusti musicali di Sofri e la scelta delle canzoni da inserire in questa playlist che un centinaio di persone che conosco avrebbero potuto compilare in modo più degno.
    Qualche esempio:
    1 - Mancano i Portishead, i Rage Against the Machine, Syd Barrett, Robert Wyatt...
    2 - Ci sono i Pooh (e tanti altri...)
    3 - Di De André, per esempio, mancano brani tratti da Creuza de Mà, Nuvole e Anime Salve
    4 - I Beatles vengono definiti miglior autori e performer (non ho il libro sotto mano, scusate) della storia. Ok, autori ci può anche stare, ma esecutori proprio no.

    Non fosse che il sottotitolo del libro è 2000 e "passa canzoni di cui non potete fare a meno"... Dei Pooh, degli Wham e di Ligabue ne faccio volentieri a meno.

    Is this helpful?

    Francesco Puppo said on Mar 12, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Gli appassionati di liste - come me - impazziranno per questo libro.
    È una esposizione ragionata, cantante per cantante, della musica dell'ultimo secolo.
    Per ogni artista Sofri ha effettuato una cernita delle canzoni più significative, con commenti m ...(continue)

    Gli appassionati di liste - come me - impazziranno per questo libro.
    È una esposizione ragionata, cantante per cantante, della musica dell'ultimo secolo.
    Per ogni artista Sofri ha effettuato una cernita delle canzoni più significative, con commenti mai banali.
    Godibilissimi anche i trafiletti ' a tema'
    Col tempo ho provato a ricostruire la sua playlist sul mio IPod. Mi sono fermato alla C, ed ho capito che i gusti dell'autore ed i miei si sfiorano, di tanto in tanto.
    Ciò non toglie che il libro sia, per me, molto gustoso e mi capiti spesso di rileggerlo o di consultarlo.
    Consigliato, anche a tre anni di distanza dall'uscita.

    Is this helpful?

    fperronecapano said on Dec 19, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Adorabilmente insopportabile, scritto da una persona con una vastissima cultura musicale. Chapeau.

    Is this helpful?

    Pierfrancesco said on Aug 28, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    è un libro divertente...su tante cose, come per tutti i libri di recensioni, non mi ci trovo d'accordo, ma rimane un buon libro leggero sulla musica...leggera!

    Is this helpful?

    Fabio Pollio said on Dec 12, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (282)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 439 Pages
  • ISBN-10: 8817011878
  • ISBN-13: 9788817011877
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 2006-01-01
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book