Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Pluto: Urasawa X Tezuka , Volume 4

By

Publisher: Viz

4.6
(354)

Language:English | Number of Pages: 200 | Format: Others | In other languages: (other languages) Japanese , Chi traditional , Italian , Spanish , French

Isbn-10: 1421519216 | Isbn-13: 9781421519210 | Publish date: 

Category: Comics & Graphic Novels , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Pluto: Urasawa X Tezuka , Volume 4 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
R to L (Japanese Style).
Sorting by
  • 4

    Numero tragico: il robot forse più amato affronta Pluto e viene sconfitto, mentre Gesicht deve affrontare i propri sentimenti. Questo numero mi ha davvero stupito proprio per gli eventi che vengono ...continue

    Numero tragico: il robot forse più amato affronta Pluto e viene sconfitto, mentre Gesicht deve affrontare i propri sentimenti. Questo numero mi ha davvero stupito proprio per gli eventi che vengono narrati, non me lo sarei aspettato, anche perché il lettore si chiede: e ora? Come proseguirà?

    L’episodio del cane robot è bellissimo e molto tenero!

    said on 

  • 5

    Nella quarta parte dell’opera, Urasawa coinvolge il lettore in un dramma senza fine, avvincente e pessimista come solo i massimi capolavori sanno essere. Da rilevare almeno tre momenti ...continue

    Nella quarta parte dell’opera, Urasawa coinvolge il lettore in un dramma senza fine, avvincente e pessimista come solo i massimi capolavori sanno essere. Da rilevare almeno tre momenti indimenticabili e fondamentali: si parte con uno straziante cane robot in fin di vita per il quale è quasi impossibile non commuoversi, poi c’è lo scontro fra Pluto e Atom e sul finale viene introdotto il personaggio del dottor Tenma, il creatore di Atom, lo scienziato contemporaneo più geniale e controverso, del quale da tempo si sono perse le tracce… C’è qui, per me, il distacco definitivo fra Urasawa e Tezuka: il racconto per molti versi fanciullesco e superficiale di Tezuka diviene ora adulto, assimilando a pieno tutta la filosofia robotica asimoviana e l’imprescindibile Ma gli androidi sognano pecore elettriche? di Dick, con Gesicht (personaggio quasi insignificante nel manga di Tezuka, qua promosso protagonista) sempre più simile a Deckard nelle azioni e nei pensieri… Peccato che proprio qui abbiano inserito l’unica postfazione (a vignette: della fumettista Rieko Saibara) fra le 8 che nulla aggiunge a Pluto.

    said on 

  • 4

    La trama si infittisce ancora di più e come se non bastasse il ritmo accelera trascinando il lettore fino alla fine del volume col fiato in gola. Un assassinio inaspettato stupisce e lascia basiti ...continue

    La trama si infittisce ancora di più e come se non bastasse il ritmo accelera trascinando il lettore fino alla fine del volume col fiato in gola. Un assassinio inaspettato stupisce e lascia basiti aprendo, nello stesso tempo, nuovi spunti di riflessione sul rapporto tra umani e robot. Quando è possibile considerare "perfetta" un'intelligenza artificiale? Sempre più bello questo manga, il migliore insieme a Trigun nella mia collezione. Unico difetto: l'attesa di due mesi per il prossimo volume!

    said on 

  • 2

    Il più grande robot del mondo

    In questo numero accadono vari ed anche gravi eventi.

    Dobbiamo salutare un amico e veniamo a conoscenza di qualche dettaglio in più su cosa sta accadendo.
    Inoltre la tensione umano-robot giunge ad un ...continue

    In questo numero accadono vari ed anche gravi eventi.

    Dobbiamo salutare un amico e veniamo a conoscenza di qualche dettaglio in più su cosa sta accadendo.
    Inoltre la tensione umano-robot giunge ad un clou nella convivenza forzata tra Gesicht e il Sig. Haas.

    Però ho l'impressione che l'autore stia perdendo un poco l'incisività ed il pathos dei primi numeri, divaghi in qualche modo, la tiri troppo per le lunghe.
    Va bene il mistero misterioso ma se poi la tensione sale, sale, sale...e niente migliora si perde.
    Spero si riprenda presto il carattere dei primi numeri!

    said on 

  • 5

    浦澤直樹。這兩三年最令我著迷的日本漫畫家。 ...continue

    浦澤直樹。這兩三年最令我著迷的日本漫畫家。
    曾經,每次經過書報攤,都希望見到最新出版的二十世紀少年;現在,期待不變,只是換個對象,就是這Pluto。

    said on