Ha scritto il 27/05/16
Straordinaria traduzione!
Subito nella prefazione, Ripellino ci illustra minuziosamente, le caratteristiche letterarie di ogni autore presentato, e non si limita a quelle, ma ne dà anche un cenno biografico che lo incornicia nel suo contesto storico, e questo non è poco, per ...Continua
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 20/11/11
Un vecchio grande deposito di poesia.
Nell’opaco della traduzione.
Ripellino, il funambolo, qui sembra prudente, certo vuol far parlare i suoi poeti, senza intromettersi troppo (c’era in alternativa – scintillante di rime – il “Fiore del v
...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 30/04/11
Studiato all'università (la vecchia edizione degli Editori Riuniti), ora continuamente ripreso per non perdere mai di vista la magia dei versi e l'atmosfera unica e irriproducibile altrove
Ha scritto il 15/01/11
Un volume che assume quasi valore testimoniale. Prima di tutte le traduzioni dei grandi poeti dell'età d'argento e dell'era sovietica, prima addirittura che Achmatova morisse, prima che l'esperienza letteraria russa novecentesca entrasse a far parte ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 18/12/09

"Si strugge nell'umida sonnolenza
un mondo voluttuosamente sordo"
(da "Un'ora soffocante" di Ivan Konevskoi)

"Ma sono meschine, ruvide e smorte le cose complesse;
e l'anima sottile è semplice come questo filo."
(da "Un f
...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi