Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Poesie

By Jacques Prévert

(19)

| Softcover

Like Poesie ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

19 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il primo ricordo che possiedo di Prévert coincide con la mia scoperta della poesia. Da quel momento si è aperto uno strato di mondo, che continua ad essere il mio preferito

    Is this helpful?

    Maia said on Dec 2, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Tre fiammiferi un dopo l'altro accesi nella notte
    Il primo per vedere intero il volto tuo
    Il secondo per vedere gli occhi tuoi
    L'ultimo per vedere la tua bocca
    E l'oscurità completa per ricordarmi queste immagini
    Mentre ti strimgo a me tra le mie bra ...(continue)

    Tre fiammiferi un dopo l'altro accesi nella notte
    Il primo per vedere intero il volto tuo
    Il secondo per vedere gli occhi tuoi
    L'ultimo per vedere la tua bocca
    E l'oscurità completa per ricordarmi queste immagini
    Mentre ti strimgo a me tra le mie braccia.
    Prevert-Paris at Night.

    Is this helpful?

    ludi said on Jul 3, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    leggere una poesia di Prevert di tanto in tanto è concedersi un sorriso, alle volte amaro, sulle proprie labbra.
    Questo amore è la poesia che da sempre mi accompagna.

    Is this helpful?

    serena said on May 20, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    forse è stato il mio primo amore poetico... portato a casa da mio padre negli anni '70 mi ha dato una grossa spinta verso "place de la concorde a mezzogiorno del 15 agosto..."

    Is this helpful?

    Marzanoroberto said on Mar 4, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    " i ragazzi che si amano si baciano in piedi
    contro le porte della notte
    e i passanti che passano li segnano a dito
    ma i ragazzi che si amano
    non ci sono per nessuno
    ed è la loro ombra soltanto
    che trema nella notte
    stimolando la rabbia dei passanti ...(continue)

    " i ragazzi che si amano si baciano in piedi
    contro le porte della notte
    e i passanti che passano li segnano a dito
    ma i ragazzi che si amano
    non ci sono per nessuno
    ed è la loro ombra soltanto
    che trema nella notte
    stimolando la rabbia dei passanti
    la loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
    i ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
    essi sono altrove molto più lontano della notte
    molto più in alto del giorno
    nell'abbagliante splendore del loro primo amore. "

    Is this helpful?

    kovalski said on Jan 22, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection