Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Poesie d'amore e libertà

Testo francese a fronte

Di

Editore: RL Libri - Superpocket

4.2
(454)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Altri

Isbn-10: 8846203305 | Isbn-13: 9788846203304 | Data di pubblicazione: 

Genere: Family, Sex & Relationships , Non-fiction , Da consultazione

Ti piace Poesie d'amore e libertà?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un'antologia di poesie tratte dalle più famose raccolte del grande poetafrancese. Incentrata soprattutto sul tema dell'amore e su quello della libertà(libertà politica ma anche esistenziale), comprende alcuni dei suoicomponimenti più celebri. Vi sono i ricordi autobiografici e le descrizionidella natura, l'amore per gli animali e l'affetto per gli amici; su tuttodomina, viva e vibrante, Parigi, con le sue strade e i suoi ritrovi, i suoicolori e i suoi volti, così come l'ha restituita il suo impareggiabileinterprete. Con testo originale a fronte.
Ordina per
  • 5

    Les enfants qui s'aiment s'embrassent debout
    Contre les portes de la nuit
    Et les passants qui passent les désignent du doigt
    Mais les enfants qui s'aiment
    Ne sont là pour personne
    Et c'est seulement leur ombre
    Qui tremble dans la nuit
    Excitant la rage des passants
    Leur rage, leur mépris, leurs ri ...continua

    Les enfants qui s'aiment s'embrassent debout Contre les portes de la nuit Et les passants qui passent les désignent du doigt Mais les enfants qui s'aiment Ne sont là pour personne Et c'est seulement leur ombre Qui tremble dans la nuit Excitant la rage des passants Leur rage, leur mépris, leurs rires et leur envie Les enfants qui s'aiment ne sont là pour personne Ils sont ailleurs bien plus loin que la nuit Bien plus haut que le jour Dans l'éblouissante clarté de leur premier amour

    ha scritto il 

  • 4

    Era estate

    Ero nuda tra le sue mani sotto la gonna alzata nuda come non mai Il mio giovane corpo era tutto una festa dalla punta dei miei piedi ai capelli sulla testa Ero come una sorgente che guidava la bacchetta del rabdomante Noi facevamo il male il male era fatto bene.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Les chansons les plus courtes...

    L'uccello che sta nella mia testa e che canta il mio amore per te e che canta il tuo amore per me l'uccello dal fastidioso ritornello domani mattina lo strozzerò

    ha scritto il 

  • 5

    Il nostro amore non si muove Testardo come un mulo Vivo come il desiderio Crudele come la memoria Stupido come i rimpianti Tenero come il ricordo Freddo come il marmo Bello come il giorno Fragile come un bambino.

    ha scritto il 

  • 5

    Magnifica raccolta! Sublime "la canzone del mese di Maggio": L'asino il re ed io saremo morti domani l'asino di fame il re di noia e io d'amore.. a voi scoprire il resto!

    ha scritto il 

  • 5

    ♡ I ragazzi che si amano si baciano in piedi
    Contro le porte della notte
    E i passanti che passano li segnano a dito
    Ma i ragazzi che si amano
    Non ci sono per nessuno
    Ed è la loro ombra soltanto
    Che trema nella notte
    Stimolando la rabbia dei passanti
    La loro rabbia il loro disprezzo le ris ...continua

    ♡ I ragazzi che si amano si baciano in piedi Contro le porte della notte E i passanti che passano li segnano a dito Ma i ragazzi che si amano Non ci sono per nessuno Ed è la loro ombra soltanto Che trema nella notte Stimolando la rabbia dei passanti La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno Essi sono altrove molto più lontano della notte Molto più in alto del giorno Nell'abbagliante splendore del loro primo amore { Jacques Prévert ♡ }

    ha scritto il 

  • 3

    Il pregio maggiore di Prévert è l'ironia, la leggerezza delle parole che si gonfiano come lenzuola stese al vento e ne hanno il biancore, la luce primaverile. Non tutto è buono, qui dentro, molto ha perso smalto, ma la sensazione a libro chiuso è aria fresca di menta.

    ha scritto il 

Ordina per