Poesie di Álvaro de Campos

Voto medio di 151
| 18 contributi totali di cui 16 recensioni , 0 citazioni , 2 immagini , 0 note , 0 video
Fra tutti i poeti che Pessoa ha disegnato Alvaro de Campos spicca e si impone,forse anche perché la sua figura sfuggì totalmente al suo creatore, guadagnandosi un'esistenza superiore a quella degli altri eteronimi. Per capire lavastità e la risonanza ...Continua
Germana
Ha scritto il 17/09/13
Se in aprile non avessi fatto un giro del Portogallo, paese di scogliere a picco e monumenti di antico splendore, palazzi maestosi e chiese stupefacenti, probabilmente non avrei rotto gli indugi con Pessoa, osannato come un eroe nazionale. E, conqu...Continua
Ilias Bartolini
Ha scritto il 06/05/12
Riprendo chi ha commentato: "Non so commentare la poesia, la so solo leggere." Lascio qui insieme agli altri passaggi uno di quelli che più mi ha (....) O frio especial das manhãs de viagem, A angústia da partida, carnal no arrepanhar Que vai do cor...Continua
CancerOfEverything
Ha scritto il 05/01/12

Pessoa, perché ti ho abbandonato?!

Rosa
Ha scritto il 02/11/11
Non so commentare la poesia, la so solo leggere. Posso dire che questo fantasma di un fantasma mi segue da quasi un ventennio e che mi è stato presentato da un altro fantasma perseguitato in vita e in morte dai fantasmi. Quindi bene parlarne il giorn...Continua
shamayim83
Ha scritto il 25/06/11
L'età dell'innocenza
Alvaro de Campos scrive un inno al bambino, età dell'innocenza, l'unica che si avvicina alla verità, perché è caratterizzata dalla meraviglia e dallo stupore. In senso nietzschiano, Alvaro recupera la tematica del fanciullo e della morte dell'uomo at...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

Gwenhidwy XIV
Ha scritto il May 11, 2018, 20:52
Gwenhidwy XIV
Ha scritto il May 11, 2018, 20:45

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi