Il volume documenta i due aspetti strettamente complementari dell'autore gallese: le poesie (date con il testo originale a fronte e con 61 testi inediti in Italia) e le prose narrative, coltivate insieme e talvolta pubblicate nello stesso libro. Scri ...Continua
alice
Ha scritto il 08/01/15
"Ma niente accadeva"
Una pallida e vaga somiglianza sopravvive nei visi bianchi della poesia e della prosa di Thomas a testimoniare l'esistenza, tra loro, di un rapporto di fratellanza. Lo stesso utero-cervello li ha contenuti e protetti, al medesimo seno-fantasia si son...Continua
Bryterlayter
Ha scritto il 25/08/08

...crudo, brutale, maliconico...da rileggere mille volte. E mille volte riscoprirlo nuovo.

Giacomo
Ha scritto il 28/01/08

L'uomo con la penna in una mano e una pinta di birra nell'altra. Ispirato.

Alessio Brugnoli
Ha scritto il 19/10/07
Amo Dylan Thomas, voce di soprannaturale dolcezza e profondità. Fantasmi mortale, che nulla dice in modo diretto, ma per parabole, specchi ed enigmi. Gli bastava vedere una parola starsene solitaria, perché immediatamente cominciare a cantare. Oscu...Continua
Darkfair @>-',--
Ha scritto il 01/07/07
Il colloquio della preghiera Il colloquio delle preghiere sul punto d’esser detteDal bimbo che va a letto e dall’uomo per le scaleChe sale all’alta stanza dall’amata morente,Indifferente l’uno a chi nel sonno andrà incontro,L’altro pieno di lacrime t...Continua

alice
Ha scritto il Jan 08, 2015, 09:22
TWENTY-FOUR YEARS Twenty-four years remind the tears of my eyes. (Bury the dead for fear that they walk to the grave in labour). In the groin of the natural doorway I crouched like a tailor Sewing a shroud for a journey By the light of the meat-eati...Continua
Pag. 106
alice
Ha scritto il Dec 31, 2014, 18:13
OF ANY FLOWER Hourly I sigh, For all things are leaf-like And cloud-like. Flowerly I die, For all things are grief-like And shroud-like.
Pag. 302
alice
Ha scritto il Dec 31, 2014, 16:52
HERE IN THIS SPRING Here in this spring, stars float along the void; Here in this ornamental winter Down pelts the naked weather; This summer buries a spring bird. Symbols are selected from the years' Slow rounding of four seasons' coasts, In autum...Continua
Pag. 50
Kobayashi
Ha scritto il Oct 14, 2011, 20:16
NON ESSENDO CHE UOMINI Non essendo che uomini, camminavamo tra gli alberi Spauriti, pronunciando sillabe sommesse Per timore di svegliare le cornacchie, Per timore di entrare Senza rumore in un mondo di ali e di stridi. Se fossimo bambini potremmo...Continua
Pag. 375
Kobayashi
Ha scritto il Oct 14, 2011, 20:10
SONO VENUTO A CATTURARE LA TUA VOCE Sono venuto a catturare la tua voce, Le tue note costruite che escono dalla gola Con aridi, meccanici gesti, A catturare il raggio, Anche se è così dritto e inflessibile; Quando aprirò la bocca La luce vi entrerà...Continua
Pag. 317

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi