Poesie sacre e profane

Testo originale a fronte

di | Editore: Feltrinelli
Voto medio di 96
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per la prima volta tradotti in italiano tutti gli epigrammi del grande poeta metafisico inglese John Donne, insieme a una nuova versione delle sue poesie sacre e profane. Uno scritto di Virginia Woolf del 1913, riprodotto all'inizio del libro, conduc ...Continua
Barlow
Ha scritto il 03/04/17
Ah, i poeti inglesi! Che siano Vittoriani o Lirici... Niente a che vedere coi molto più pubblicati e osannati - ancorché maledetti - d'Oltralpe! Ah, la poesia inglese e i suoi poeti... John Donne, anche vista anche l'epoca: fra i primi.. ...Continua
Dadeejay
Ha scritto il 15/09/12
Arte!

chi ama l'amore e chi ha amato davvero troverà le parole per descrivere i propri sentimenti

OMERO (Indietro!...
Ha scritto il 25/06/12
Oh piu' che luna,
non levar flutti ch'io anneghi nella tua sfera, tra le tue braccia non piangermi alla morte, .... "O more then Moone, Draw not up seas to drowne me in thy spheare, Weepe me not dead, in thine arms, but forbeare To teach the sea, what it may doe to...Continua
  • 6 mi piace
  • 4 commenti
Valerio
Ha scritto il 15/04/12
Uno dei miei poeti preferiti.
  • 1 mi piace
Angiemela
Ha scritto il 08/02/11
Non provo neanche a commentare questa raccolta di poesie sacre e profane, elegie e satire di John Donne, poeta poco conosciuto ma che fu particolarmente famoso nella sua epoca (1600), al punto da oscurare momentaneamente la fama di illustri contempor...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi