Edward Dahlberg è stato un irriducibile eccentrico della letteratura. Fin dalla sua giovinezza in America, passata fra avventure di vagabondo e il meglio della letteratura di quegli anni (D.H. Lawrence fu il suo padrino letterario), aveva qualcosa ... Continua
Ha scritto il 06/07/16
SPOILER ALERT
Questo romanzo stanziava sulla mia libreria da tempo immemore e dopo anni mi sono deciso a leggerlo. Sarà che in tutti questi anni non facevo che riempirmi di aspettative, e ora che l'ho letto mi ritengo piuttosto deluso. Mi aspettavo delle vicende ...Continua
Ha scritto il 08/08/12
"Altro non abbiamo, per nascondere la nostra depravazione,che qualche goccia di acqua di rose, buone maniere e un paio di brache."
Ha scritto il 26/01/12
Convinto a leggerlo dalle numerose volte in cui un autore che apprezzo parecchio (Sandro Veronesi) lo citava fra le sue opere preferite,mi sono schiantato in questa storia autobiografica zeppa di riferimenti alla mitologia e alla bibbia che mi sono ...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 24/03/11
Una lettura noiosamente citazionista, pedante, verbosa e anche un po' ripetitiva. http://www.subliminalpop.com/?p=2350
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/03/11
il cuore è una fonte di acqua piangente che non fa rumore nel mondo.
  • 2 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi