Polissena del porcello

Voto medio di 978
| 89 contributi totali di cui 87 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Fino all'età di undici anni Polissena è vissuta felice con la sua famiglia, ma un brutto giorno viene a sapere di essere una figlia adottiva, una trovatella abbandonata in fasce insieme ad alcuni oggetti che potrebbero aiutarla a trovare i suoi veri ...Continua
ile
Ha scritto il 27/10/16

Polissena, Lucrezia, Biancofiore... e chi se li scorda più??

Alecimino11
Ha scritto il 11/08/15
SIMPATICO

questo libro è stupendo e simpatico . Per me è il migliore libro che abbia scritto la pitzorno .

Eu
Ha scritto il 03/06/15
Speciale.
È sorprendente quanto ci sia di nascosto nella buona letteratura per bambini. In questo libro si affrontano, con leggerezza ma approfonditamente, tematiche serie ed importanti, e l'autrice è una vera e propria maestra nel far entrare nei bambini ai q...Continua
Peonia 牡丹
Ha scritto il 20/03/15

Ho 24 anni eppure, ogni tanto, preferisco leggere i libri classificati "per bambini" perché sono molto più belli di tanti "per adulti". Ed i libri della Pitzorno sono così, meravigliosi.

Rapunzel
Ha scritto il 26/08/14
UN ROMANZO PER RAGAZZI

polissena è una undicenne che un giorno scopre di essere adottata così scappa alla ricerca di essi.
chi saranno i suoi veri genitori?
DA NON PERDERE!!!


Orsa Fra,...
Ha scritto il May 24, 2010, 13:00
Prima di lasciarli partire, la fidanzata volle portare Lucrezia nella sua camera per mostrarle il corredo e l'abito da sposa. - Chissà, bambina, se un giorno anche tu potrai lasciare questa vita randagia e sposare un bravo giovanotto che ti faccia me...Continua
Pag. 124
romiang
Ha scritto il Mar 29, 2010, 13:11
Ognuno ha diritto di fare le sue scelte.
Pag. 276

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi