Ponti sottili

Il dialogo tra scienza e buddhismo sulla natura e i poteri della mente

Di

Editore: Neri Pozza

3.6
(20)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 312 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 887305899X | Isbn-13: 9788873058991 | Data di pubblicazione:  | Edizione 3

Traduttore: M. Respinti ; Curatore: J.W.Hayward , F.J.Varela

Genere: Salute, Mente e Corpo , Filosofia , Religione & Spiritualità

Ti piace Ponti sottili?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Qual è la natura della mente? Quando e dove la coscienza penetra nell'embrioneumano? I computer potranno mai avere una coscienza? Ecco alcuni degliinterrogativi discussi in questo libro, sorto dagli incontri di alcuni grandistudiosi occidentali di psicologia cognitiva, neuroscienze, chimica einformatica, con Sua Santità il Dalai Lama nel soggiorno della sua residenza,nell'India Settentrionale. L'originale scambio di idee non soltanto rivela leintuizioni e gli interessi del Dalai Lama, ma mostra come il buddhismotibetano possa contribuire alle moderne ricerche sull'intelletto, e la scienzacontemporanea illuminare la pratica buddhista del controllo della mente.
Ordina per
  • 0

    Il resoconto delle conversazioni e discussioni avvenute in occasione del primo incontro del Dalai Lama con alcuni scienziati, nell'ambito delle neuroscienze e della psicologia cognitiva. Un libro per ...continua

    Il resoconto delle conversazioni e discussioni avvenute in occasione del primo incontro del Dalai Lama con alcuni scienziati, nell'ambito delle neuroscienze e della psicologia cognitiva. Un libro per certi versi affascinante che accosta due culture inaspettatamente vicine.

    ha scritto il