Prenditi cura di lei

di | Editore: BEAT
Voto medio di 618
| 112 contributi totali di cui 99 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un pomeriggio qualsiasi, in una stazione qualsiasi. Park So-nyo, 69 anni, minuta, capelli argentati, scompare, senza denaro e senza documenti, nella sterminata marea umana della metropolitana di Seul. E arrivata nella grande città dal suo piccolo pae ...Continua
sempreverde
Ha scritto il 22/04/18
ambientato in Corea

Una famiglia. I rapporti madre-figli, marito-moglie-cognata, la povertà, le frustrazioni di una donna. La tristezza di una sparizione.

SaraD
Ha scritto il 04/10/17
Non so per quale motivo, ma ho fatto fatica a leggerlo. Non per la narrazione in seconda persona (non l'ho trovata fastidiosa), non per problemi di albero genealogico (lo schema delle parentele mi è stato subito chiaro). Anzi, il tema trattato mi è p...Continua
Sergio
Ha scritto il 07/01/17

Sullo sfondo della scomparsa della propria mamma, i figli ripercorrono tutti gli aspetti conosciuti e sconosciuti facendo emergere una figura straordinaria che riscoprono dopo la sua scomparsa.

Pamela Palozzo
Ha scritto il 18/12/16
Prenditi cura di lei Kyung-Sook Shin In bel giorno, bello per modo di dire, torni a casa e la persona a te più cara, non c'è più, come se fosse stata inghiottita dalla terra... Ecco questo romanzo inizia così, con la scomparsa di una mamma, moglie,...Continua
Yukino
Ha scritto il 15/11/16
SPOILER ALERT
VIAGGIO IN ASIA 2016: COREA DEL SUD
Per la scrittura avrei dato tre stelle, perchè ho impiegato un pò ad entrare nel libro. E' scritto in modo strano, ed è scritto in seconda persona (es. tu davvero conoscevi mamma?che pensi di fare ora?) e varia il punto di vista di capitolo in capito...Continua

Elly Chan10
Ha scritto il Oct 05, 2016, 19:19
A volte gli occhi di una persona ti cavano storie che non hai mai raccontato a nessuno.
Elly Chan10
Ha scritto il Oct 05, 2016, 19:18
Quasi nulla giunge inaspettato, se uno presta attenzione alle cose. Anche un evento che definiremmo insolito, a ben pensarci, è in verità solo un fatto che era possibile prevedere. Se ti capita un imprevisto significa che non hai valutato a sufficien...Continua
Annissa
Ha scritto il Jun 21, 2014, 11:18
"Anche se nessuno sapeva che eri nella mia vita, sei stato tu a preparare una zattera ogni volta che arrivavo alle rapide, e mi aiutavi a traversare la corrente sana e salva."
Pag. 181
Annissa
Ha scritto il Jun 21, 2014, 11:16
"A volte gli occhi di una persona ti cavano storie che non hai mai raccontato a nessuno."
Pag. 31
Ire
Ha scritto il Jun 04, 2012, 08:28
"Chi-hon" ha detto papà dopo una lunga pausa. "Sì". "Ormai ho smesso di sognare tua madre".
Pag. 203

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi