Preti. Viaggio fra gli uomini del sacro

Voto medio di 14
| 9 contributi totali di cui 6 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Hedrock
Ha scritto il 24/11/16
Un viaggio nel mondo dei sacerdoti, distinto in varie tematiche: dal sacro, al ministero, alla sessualità, all'amicizia... Molto interessante l'occhio critico e benevolo dell'autore, che nel corso degli anni ha ascoltato le storie di questi uomini de...Continua
Coda
Ha scritto il 19/05/15
Quel calmo e commovente desiderio di Dio.
Andreoli sente il bisogno di un sacerdote e lo dice da subito. Sogna il sacerdote che sferruzza nel grembiule nero come era solita la sua nonna; gli manca il sacerdote-nonna. Ama la liturgia cristiana, visita i cimiteri e i musei diocesani per sbirci...Continua
Rossoprimo
Ha scritto il 17/08/11
Un supplizio!
Ho cominciato a leggere questo libro perché molto interessato all’argomento : un’indagine psicologica del prete come uomo, condotta da uno psicologo che si professa non cattolico; il che potrebbe costituire anche un’ulteriore garanzia di obiettività....Continua
Fraenrico
Ha scritto il 08/01/10
Apprezziamo enormemente l'enorme umiltà distesa sul campo dall'autore nell'accingersi a scrivere questo libro, e ci lasciamo condurre dall'aspettativa di un'analisi obiettiva, scientifica, nutrità di pietà, rispetto, rigore. Dopo pochi capitoli però...Continua
Antonio Gallo
Ha scritto il 16/11/09
In cerca del sacro
Ho comprato questo libro perchè mi interessa sapere se è necessario che ci sia una mediazione tra la condizione terrena dell'esistenza umana e la trascendenza. Conosco un prete di montagna che da più di quaranta anni ormai, in Costa d'Amalfi, si occu...Continua

Gianna zing.
Ha scritto il Dec 26, 2009, 16:35
Devono evitare di rispondere solo a quelli che chiamano, ricordandosi che talora coloro che non chiedono hanno addirittura più bisogno: il silenzio talora urla.
Pag. 275
Gianna zing.
Ha scritto il Oct 04, 2009, 08:01
Il sacerdote deve amare tutti non appartenendo a nessuno. Un modo di sentire che non rientra nella percezione comune. Si tratta di un amore che prevede di darsi senza ricevere un amore simmetrico, perchè la mercede egli la ottiene non dall'amore uman...Continua
Pag. 82
Gianna zing.
Ha scritto il Oct 04, 2009, 07:58
...Ho bisogno che nel tempio egli promuova delle attività per i non credenti, per ascoltarli, per sentire in quale modo egli possa fare qualcosa. Una fase in cui deve egli stesso sentire i dubbi e gli ostascoli al credere. Nella mia immaginazione ho...Continua
Pag. 67

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi