Bellingham
Ha scritto il 13/09/15

Il mio commento sarà di parte, ma io adoro tutto quello che scrive Alba de Céspedes. Io trovo che i suoi romanzi siano delle gemme preziose, rara avis della nostra letteratura. Io consiglio di leggere i suoi scritti.

Libratene! -...
Ha scritto il 08/10/13

in scambio/vendita

SunNina
Ha scritto il 26/08/12

Non è all'altezza di 'Dalla parte di lei', ma nella sua essenzialità induce alla riflessione. Manca di una storia vera e propria che tenga il lettore incollato al libro, però è pieno di spunti e di argute e sempre moderne osservazioni.

Rap
Ha scritto il 07/06/11
"Al mondo, prima o poi, bisogna scegliere tra la felicità e la ragione".
E' un evento all'apparenza poco importante - l'abbandono da parte della domestica, Erminia - a condurre Irene, la protagonista, a trarre il bilancio della propria vita. Sullo sfondo storico del Prima (gli anni della Resistenza) e del Dopo (gli anni d...Continua
Ecila
Ha scritto il 28/12/07
Le donne di Alba de Cespedes sono le più moderne e soprattutto le più realistiche della letteratura italiana a cavallo tra gli anni '40 e gli anni '60. Eccola qui, la protagonista, una donna che nel 1960 vive sola, in barba alle convenzioni e ai cons...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Absit
Ha scritto il Oct 16, 2015, 09:16
n. 798 - 1° edizione Oscar Mondadori settembre 1977 - In serie generala - Ottimo.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi