Primo amore (Temps alternés)

Voto medio di 15
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In piena guerra, 1942, Jeanne Hersch pubblica, sotto forma di diario, un lungomonologo interiore di sé adolescente, scrivendo al marito Marc che si trova alfronte. Scrive da un paese sul lago Lemano, conducendo una vita scandita dapiccoli gest ...Continua
G Lupini
Ha scritto il 24/02/12
La Monticelli e la traduttrice impiegano pagine (anche molto belle) per commentare questo lavoro, per quanto mi riguarda la sensazione "istintiva" che ho avuto è: bel racconto zen, un misto ideale di sentimento della natura, di poesia e di distacco "...Continua
Piperita
Ha scritto il 16/02/10

Che delusione, mi aspettavo chissà quale rivelazione sul senso più profondo dell'amore!!

I duellanti
Ha scritto il 17/05/08

Ennesimo "furto" dalla biblioteca... ormai sono sommersa dai libri da leggere....
Voglio andare in pensione!!!

Ludovica
Ha scritto il 04/11/07

"L'amore non è soltanto ciò che spinge l'uno verso l'altra, è anche ciò che separa, che allontana"

Chicca
Ha scritto il 30/08/07

E' un libro nel quale non succede niente, o quasi. Ed è bello. Conciliare le due cose sembra una scommessa impossibile, ma la Hersch ci riesce.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi