Principianti

Voto medio di 931
| 187 contributi totali di cui 179 recensioni , 7 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Con una scelta di lettere di Raymond Carver a Gordon Lish
Lorenzo
Ha scritto il 05/02/18
Una grande dote:

La sua capacità di portare in superficie l'amore anche quando è ricoperta da quintali di fango.

Layura
Ha scritto il 29/01/18

Una scrittura asciutta ma capace di trasmettere tutta la profondità dell'animo umano

Claire
Ha scritto il 30/11/17

Dura dire qualcosa di non scontato sui suoi racconti! Unica mia osservazione è che, avendo già letto la versione "tagliata", tutto sommato ho preferito questa, senza togliere nulla all'altra

Lilith29
Ha scritto il 09/10/17
Non so come ho fatto a leggere tanti anni nella mia vita e a non essermi mai imbattuta in Carver. Questa raccolta di racconti è semplicemente splendida, lo stile di scrittura è semplice ma incredibilmente efficace. Carver sa cogliere momenti di vita...Continua
Guido
Ha scritto il 19/09/17
Altro non è che la versione originale della raccolta "di cosa parliamo quando parliamo d'amore", e, per essere sincero, non saprei dire se i racconti originali fossero migliori o peggiori, ma in effetti, pur rispettando la funzione dell'editor in alc...Continua

Antonio Di Leta
Ha scritto il Feb 21, 2018, 19:28
"- In effetti che ne sappiamo noi dell'amore? - ha proseguito Herb. - E quel che dico, be', lo dico davvero, se volete perdonarmi la franchezza. Ma, secondo me, siamo tutti nient'altro che principianti, in fatto d'amore. Diciamo di amarci e magari è...Continua
inertiatic85
Ha scritto il Oct 05, 2015, 20:07
Certe volte si sente la neve cadere. E' vero, dottore, - diceva, - è possibile. Se si sta in silenzio e si ha la mente sgombra e si è in pace con se stessi e con tutto, si può stare stesi al buio e sentire la neve che cade.
Pag. 247
inertiatic85
Ha scritto il Oct 05, 2015, 20:05
Per me, la morte di Dummy segnò la fine di un'infanzia eccezionalmente lunga, spedendomi, più o meno pronto, nel mondo degli uomini - dove sconfitte e morte sono più nell'ordine naturale delle cose.
Pag. 172
inertiatic85
Ha scritto il Oct 05, 2015, 20:02
Per un attimo non so che dire. Poi le faccio: - Holly, queste cose, un giorno, quando saremo vecchi, e noi invecchieremo insieme, ce le ricorderemo, vedrai, e diremo: "Te lo ricordi quel motel con la piscina che faceva schifo?". e poi scoppieremo a r...Continua
Pag. 40
inertiatic85
Ha scritto il Oct 05, 2015, 19:59
Mi ricordo che anni addietro, prima che mi mettessi a bere a tempo pieno, avevo letto una scena straordinaria in un romanzo di Italo Svevo. Il padre del narratore è sul letto di morte e la famiglia è radunata al suo capezzale, aspettando in lacrime c...Continua
Pag. 18

Aldo
Ha scritto il Jan 02, 2015, 13:42
Edward Hopper
Edward Hopper
the barber shop

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi