Processo e morte di Gesù

Un punto di vista ebraico

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 20
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dopo la fondazione di Israele nel 1948, i teologi cristiani fecero ricorsoalla Corte suprema del nuovo Stato in merito all'omicidio legalizzato di Gesùda parte degli ebrei. Chiedevano che il processo fosse riaperto e la sentenzaannullata. Il g ...Continua
Ha scritto il 15/01/14
Secondo la vulgata il processo e la morte di Gesu' Cristo furono voluti dalle autorità religiose ebraiche che si servirono dei Romani come strumento per i loro intenti. Questo libro frutto di decenni di studi giunge a conclusioni affatto diverse ma c ...Continua
Ha scritto il 04/02/11
"Accettare la storicità di Gesù non è in contraddizione con l'idea dell'insufficienza e perfino dell'inattendibilità di una gran parte delle fonti. Analogamente, credere nella sua non-storicità non è una conseguenza necessaria o inevitabile dell'ammi ...Continua
  • 7 mi piace
Ha scritto il 17/07/10
Libro acquistato nella libreria della sinagoga di Venezia.
Non conoscevo l'autore : molto competente, peccato che non abbia scritto altro o, per lo meno, non tradotto in italiano. Il libro è senz'altro da leggere, proprio perchè offre la prosp
...Continua
Ha scritto il 13/04/10
Da leggere innanzitutto per l'autore, non una persona qualunque che si cimenta a scrivere su argomenti difficili, ma attraenti per il grande pubblico, ma un eccellente studioso, nonchè esponente importante del panorama giuridico israeliano.
Il l
...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi