Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Professione sceneggiatore

I segreti del mestiere

By Sergio Badino

(71)

| Others | 9788889613290

Like Professione sceneggiatore ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

8 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Adatto agli esordienti e agli appassionati di sceneggiatura, in particolare di fumetti, in particolare italiani/europei.

    Is this helpful?

    Francesco Stefanacci said on Mar 10, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sincero.

    Un libretto semplice, utile come un manabile ed evidentemente sincero. Solo consigli e nessuna lezione da un giovane autore per giovani esordienti. Forse non è un testo sacro della sceneggiatura, ma contribuisce, senza dubbio, a far circolare cultura ...(continue)

    Un libretto semplice, utile come un manabile ed evidentemente sincero. Solo consigli e nessuna lezione da un giovane autore per giovani esordienti. Forse non è un testo sacro della sceneggiatura, ma contribuisce, senza dubbio, a far circolare cultura.

    Utile a chi, leggendo fumetti, voglia capire meglio il lavoro che c'è a monte. Indispensabile per chi intenda approcciare al mondo della letteratura disegnata come autore.

    Is this helpful?

    jangoed said on Jan 3, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Niente di nuovo rispetto ad altri libri del settore. Una delle cose più interessanti (ed utili) è la rassegna pagina di sceneggiatura/pagina disegnata di una dozzina di famosi autori italiani.

    Is this helpful?

    Piccolo Blues said on Jan 30, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Concetti risaputi esposti concisamente

    Non riesco ad apprezzare questo tipo di impostazione ex cattedra, anche se fatta con simpatia a tratti forzata e una tentata empatia venuta maluccio.
    Alla fine le cose sono sempre quelle.
    Perlomeno è chiara la selezione naturale nell'ambien ...(continue)

    Non riesco ad apprezzare questo tipo di impostazione ex cattedra, anche se fatta con simpatia a tratti forzata e una tentata empatia venuta maluccio.
    Alla fine le cose sono sempre quelle.
    Perlomeno è chiara la selezione naturale nell'ambiente: il talento non è sufficiente, servono anche intelligenza sul lavoro e tenacia.
    Però farselo dire da uno che lavora per Topolino è deprimente.

    Is this helpful?

    Ashunam said on Nov 1, 2008 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Breve e comunque simpatico. Utile nella parte in cui mostra effettivamente i vari "stili" adottati dagli sceneggiatori sulla pagina a confronto con le corrispondenti tavole terminate.

    Magari poi, uno che non ha mai masticato nulla di scrittura ...(continue)

    Breve e comunque simpatico. Utile nella parte in cui mostra effettivamente i vari "stili" adottati dagli sceneggiatori sulla pagina a confronto con le corrispondenti tavole terminate.

    Magari poi, uno che non ha mai masticato nulla di scrittura per cinema et similia, è meglio che si legga anche qualcos'altro. Ma ha un suo perché.

    Is this helpful?

    Enrico said on Sep 28, 2008 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Quali sono le fasi dell'ideazione della sceneggiatura di un fumetto? Dove si trovano le famose idee? Come si fa a non dimenticare gli spunti che magari ti vengono in mente in fila dal salumiere? Chi sono gli editor? Come si sviluppano le caratteristi ...(continue)

    Quali sono le fasi dell'ideazione della sceneggiatura di un fumetto? Dove si trovano le famose idee? Come si fa a non dimenticare gli spunti che magari ti vengono in mente in fila dal salumiere? Chi sono gli editor? Come si sviluppano le caratteristiche dei singoli personaggi e i rapporti tra di loro? Cos'è un soggetto e come si scrive? Cosa sono le temute 5 W? Quali sono i segreti per scrivere un incipit accattivante? Perché il cosiddetto 'trattamento' è così rognoso? Come si numerano e si distribuiscono in gabbie le vignette in una sceneggiatura? Come dialogare con un disegnatore e 'dirigerlo' quasi cinematograficamente? Quali sono le abbreviazioni usate per convenzione dagli sceneggiatori di fumetti? Come si gestiscono gli effetti 'sonori'?

    Se ti va di leggere la mia recensione sul sito Mangialibri:
    http://mangialibri.com/?q=node/2804

    Is this helpful?

    mangialibri said on Sep 10, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (71)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 96 Pages
  • ISBN-10: 8889613297
  • ISBN-13: 9788889613290
  • Publisher: Tunué
  • Publish date: 2007-01-01
Improve_data of this book