Profezia

Inediti d'autore, 3

Voto medio di 219
| 54 contributi totali di cui 53 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Io so chi sei, lettore, e conosco l'animo tuo abbastanza per dirti che queste pagine tu sconvolgeranno, ti annienteranno, ti commuoveranno, perché il padre di Alessandro è padre di tutti, è il tuo e il nostro nel vivo posto delle parole, divenuto un ...Continua
Ha scritto il 22/07/15
Intenso. Breve ma intenso. Sarebbe stata una piacevole lettura se non fosse stato per l'argomento. Io non sono pronta per sentir raccontare certe cose
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 17/04/15
Bah, devo dire che queste pagine non mi hanno "sconvolto, annientato e commosso" come riportato nell'introduzione. Scritto bene, certo, ma mi ha messo un'ansia pazzesca, e non in senso positivo.
Capisco il tema molto delicato, ma non basta parlar
...Continua
Ha scritto il 30/12/14
Breve ma intenso... un vero pugno nello stomaco che risveglia ricordi mai del tutto sopiti in chi ha vissuto sulla propria pelle situazioni analoghe.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/09/14
La cronaca della morte di un padre con un figlio stronzo. Anzi, due.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 02/07/12
L'urgenza del dire
Veronesi ricostruisce la fine del padre come se essa non fosse già avvenuta: la racconta al futuro, come si trattasse di una profezia (quella che dà il titolo al racconto). Recensito su Amleto: http://www.amleto.tk/2012/07/lurgenza-del-dire.html

Ha scritto il Jun 11, 2011, 12:05
[...]e ti dico che egli ti fisserà con quel suo sguardo reso ancor più sottile dalla malattia, e ti dirà "figliolo, io guardo questi programmi di merda per illudermi che la vita sia davvero così misera; che essa non sia amore, e bellezza, e ingegno, ...Continua
Pag. 39

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi