Fate attenzione al profumo naturale di una donna. Così sembra ammonire questo romanzo ingiustamente dimenticato di Luigi Capuana...
margrant
Ha scritto il 20/07/10
Pessimo romanzo, dove il titolo e' assolutamente inadatto, relegato a poche pagine senza alcun legame con la trama.Qualche bella scena qua e la', un po' d'annunziana, a' la Michetti, ma per il resto una noia senza pari traboccante di pruderie e mezze...Continua
Elena Licenziato
Ha scritto il 16/04/10
Romanzo carnale, considerato che l'ottocento italiano è pervaso da una morale abbastanza imperiosa che lascia trapelare ma non dice , e questo non è sempre un male . In questo caso l'immaginazione deve lavorare e il prodotto che ne consegue è senz...Continua
  • 1 mi piace
Patrizia
Ha scritto il 11/11/09
SPOILER ALERT
Questo romanzo fu scritto da Capuana, rappresentante del verismo, nel 1890, ed è un romanzo alquanto singolare che definirei "olfattivo".<br />La protagonista Eugenia, per una strana alchimia mente-corpo riesce ad emanare dalla pelle l'inebria...Continua
gadpiero
Ha scritto il 01/06/09
Patrizio è marito innamorato di una giovane moglie, Eugenia, ma anche figlio affezionato di una mamma, Gertrude, che vede nella nuora la donna che gli ha rubato il figlio, probabilmente figlio unico, esasperando il classico triangolo psicologico che...Continua
  • 12 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi