Progettare e scrivere per Internet

Voto medio di 15
| 8 contributi totali di cui 3 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro riguarda l'usabilità dei siti istituzionali e la chiarezza deitesti. Corredato da 130 immagini, si rivolge, con linguaggio e obiettiviformativi, agli studenti universitari e ai professionisti della comunicazioneweb. La prima parte ...Continua
Sonia Esse
Ha scritto il 08/11/08
Studiate ragazzi/e.. studiate !
La tematica è molto interessante ma il volume è prevalentemente indicato a professionisti e/o studenti universitari.Le argomentazioni sono esposte con linguaggio tecnico e di non facile comprensione alle cosiddette persone comuni. Personalmente non a...Continua
Cosimo Carbonelli
Ha scritto il 23/12/07
Ne ho scritto un contributo

Il libro è molto bello, anche se non sono la persona più adatta per dirlo, visto che oltre ad averne scritto la sezione 4.6 dal titolo "La strutturazione dell'informazione", Giovanni Acerboni per me è anche un grande amico.

Giacomo Mason
Ha scritto il 02/11/07
Velleitario

Il suo tentativo di classificare i tipi di pagine web secondo il tipo di contenuto è francamente patetico.

Un altro libro che promette troppo


Sonia Esse
Ha scritto il Nov 08, 2008, 14:45
Al posto del contenuto scaduto, il progettista comporrà un messaggio che, a seconda dei casi, indica:che il contenuto non è più valido. In questo caso può:indicare una pagina che abbia un contenuto simile;suggerire al navigatore di proseguire la navi...Continua
Pag. 146
Sonia Esse
Ha scritto il Nov 08, 2008, 14:45
In Internet si trovano ancora troppe pagine leggibili faticosamente perché il contrasto fra il testo e lo sfondo è inadeguato;
Pag. 77
Sonia Esse
Ha scritto il Nov 08, 2008, 14:43
Le informazioni possono essere classificate, per esempio, nel modo seguente:- Informazioni permanenti:servizi di navigazione (ricerca nel sito, mappa ecc);servizi di comunicazione (newsletter, registrazione ecc);- Informazioni temporanee:novitàpresen...Continua
Pag. 61
Sonia Esse
Ha scritto il Nov 08, 2008, 14:40
L'analisi del destinatario è, dunque, una fase preliminare e inevitabile; qualsiasi progetto che la sottovaluti è destinato a commettere errori comunicativi di vario genere, che non potranno essere corretti facilmente né durante la realizzazione del...Continua
Pag. 14
Sonia Esse
Ha scritto il Nov 08, 2008, 14:39
La realizzazione di un sito pone problemi diversi e anzi nuovi rispetto a quelli dell'editoria tradizionale. Servono, quindi, figure professionali adeguate. Definiamole in base alle funzioni:1.progettista: chi definisce il progetto ed è responsabile...Continua
Pag. 10

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi