Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Progressive & underground

By Cesare Rizzi

(232)

| Others | 9788809032309

Like Progressive & underground ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La storia del rock progressivo negli anni d'oro. Il volume presenta 188 schededei gruppi maggiori e di culto, con traccia biografica, tutti i dischidell'epoca e la loro valutazione, una sezione dedicata al Progressiveitaliano, con 43 nomi fondamental Continue

La storia del rock progressivo negli anni d'oro. Il volume presenta 188 schededei gruppi maggiori e di culto, con traccia biografica, tutti i dischidell'epoca e la loro valutazione, una sezione dedicata al Progressiveitaliano, con 43 nomi fondamentali, le discografie complete di Harvest eVertigo, le etichette-culto del genere, centinaia di immagini a colori, conle copertine storiche e più rare.

19 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    A volte i giudizi personali di un autore o critico musicale sono dettati da un mero "de gustibus". Questo libro è il caso tipico: Rizzi commenta bene tanti capisaldi del progressive (Genesis, ELP, Yes, King Crimson), ma ne bistratta altri clamorosame ...(continue)

    A volte i giudizi personali di un autore o critico musicale sono dettati da un mero "de gustibus". Questo libro è il caso tipico: Rizzi commenta bene tanti capisaldi del progressive (Genesis, ELP, Yes, King Crimson), ma ne bistratta altri clamorosamente (i Jethro Tull si beccano solo 3 per Thick As A Brick, addirittura 1 a A Passion Play), per non parlare di capolavori liquidati come mediocri (Darwin del Banco e Felona e SOrona delle Orme si beccano un laconico e sommario 3). Vi sono anche lacune non indifferenti: Tubular Bells di Mike Oldfield o i Kansas, giusto per citarne due. Rizzi è più bravo sulle monografie, come quella di Bob Dylan.
    Un plauso va alla Giunti per la bellissima impaginazione e veste grafica.

    Is this helpful?

    Jethro Tull Maniac said on Apr 4, 2014 | 2 feedbacks

  • 2 people find this helpful

    A 15 anni giuravo che mai la parola Progressive sarebbe entrata in casa mia. A 20 facevo un eccezione per i Van Der Graaf Generator. A 25 ho avuto un colpo di fulmine per Le Orme. A 30 dicevo...sì, beh, dai...che male può fare un po' di King Crimson? ...(continue)

    A 15 anni giuravo che mai la parola Progressive sarebbe entrata in casa mia. A 20 facevo un eccezione per i Van Der Graaf Generator. A 25 ho avuto un colpo di fulmine per Le Orme. A 30 dicevo...sì, beh, dai...che male può fare un po' di King Crimson?
    Adesso 'sto libro.
    Ma costava 4,99.

    Is this helpful?

    SirBilly said on Sep 16, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Solo i progster leggono ancora libri di musica.
    Divertitevi dall'alto dei vostri cinquant'anni.

    Is this helpful?

    McGuffin said on Aug 24, 2012 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Non molto approfondito

    Libro utile per un primo approccio alla musica progressive, molte illustrazioni ma contenuti a volte un pò scarni, se sei un appassionato del genere non trovi molti spunti che già non conosci.

    Is this helpful?

    Novembre said on May 20, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una buona guida che funge da overture a chi si avvicina per la prima volta al Progressive.

    Is this helpful?

    Bigbadwolf said on Apr 3, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (232)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 192 Pages
  • ISBN-10: 8809032306
  • ISBN-13: 9788809032309
  • Publisher: Giunti Editore
  • Publish date: 2003-01-01
Improve_data of this book