Proletkult

Voto medio di 55
| 16 contributi totali di cui 13 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
«Bogdanov immaginò di estrarre la rivoltella e sparargli al cuore. Poi avrebbe legato l'ancora al cadavere, l'avrebbe rovesciato in mare e dietro al corpo avrebbe gettato la pistola. Le storie di Leonid Voloch sarebbero andate perdute per sempre in f ...Continua
Cile
Ha scritto il 10/12/18

Ancora Wu Ming che stupiscono e scoprono lembi di storia/e, andando stavolta agli esordi della rivoluzione bolscevica attingendo a personaggi veri e mitici allo stesso tempo. Bel libro!

estrellaroja
Ha scritto il 10/12/18
Ho centellinato e cercato di gustare ogni singola pagina di quest'ultimo lavoro dei miei adorati Wu Ming, trasformando "Proletkult" in una sorta di ipertesto che mi fornisse spunti per approfondire ogni evento e ogni personaggio narrato. Al piacere d...Continua
Massimo Carcano
Ha scritto il 08/12/18
Mi aspettavo tanto da questo libro, che fin dal titolo mi aveva moltissimo attirato. Già dopo poche pagine la lettura mi è però risultata ostica ostica: la trama, i personaggi, i dialoghi. Niente ingranava, niente mi coinvolgeva e il piano fantascien...Continua
Leone di Cleopatra
Ha scritto il 04/12/18
Lo stile è senza dubbio coinvolgente ma dopo un avvio promettente il libro si allunga in noiose e vuote discussioni su chi fosse il socialista più puro..mi sembra di sentiere le discussioni nella sinistra italiana. La parallela storia di Denni non si...Continua
Silvia
Ha scritto il 30/11/18
Da rileggere
Letto tutto d'un fiato la prima volta. Ricominciato subito dopo per una lettura più attenta.... E' impegnativo, come tutti i libri dei Wu Ming. E' geniale, come tutti i libri dei Wu Ming. Romanzo storico, politico, di opinione...Un mix. Continuo alte...Continua

Vento Storico
Ha scritto il Oct 30, 2018, 22:15
«Io lavoro per quel futuro», scrisse a Lunacarskij, senza rendersi conto del paradosso che adesso gli risulta chiaro. Se mai quel domani fosse giunto sarebbe stato perché qualcuno aveva fatto nascere quell'oggi. Se poteva dedicarsi alla cultura della...Continua
Vento Storico
Ha scritto il Oct 30, 2018, 22:15
Abbiamo intrapreso una strada tortuosa e costellata di sbagli. Alcuni evitabili, altri no. Chi può dire se arriveremo un giorno alla società senza classi... Non c'è modo per scoprirlo se non provare. Conoscere il mondo e cambiarlo sono la stessa cosa...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Vento Storico
Ha scritto il Oct 30, 2018, 22:20
Proletkult. Proletari di tutti i pianeti, unitevi!
Autore: Wu Ming
I potenti della Terra sono inquieti. Sanno cosa si pensa di noi fuori da qui. Siamo lo zimbello della galassia, perché abbiamo ancora il capitalismo. I potenti della Terra fanno bene a preoccuparsi. Un videomessaggio per l’uscita di Proletkult. D...Continua

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi