Promessi vampiri

Voto medio di 1396
| 336 contributi totali di cui 293 recensioni , 43 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un liceo, una ragazza e un vampiro irresistibile: non troppo originale come inizio per un romanzo, si potrebbe pensare. Tuttavia questo libro lascia l’orda di fan di Twilight interdetta sin dall’inizio. Jessica Packwood, una semplice ragazza ...Continua
Ha scritto il 15/10/16
Solita storiella di pseudo-vampiri adolescenti, ma almeno la protagonista ha qualche neurone in più di Bella Swan e le lettere allo zio del tenebroso Lucius, annichilito dai costumi statunitensi, sono spassose. Perde punti alla fine. Resta ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/04/15
http://ilcoloredeilibri.blogspot.be/2011/12/recensione-promessi-vampiri.html
Ha scritto il 16/03/15
Lucius e Anastasia non entusiasmano.
Ha scritto il 09/06/14
Bello
Jessica è una ragazza come tante, la scuola, le amiche, un ragazzo che le piace ma non ha coraggio di parlarle, finchè un giorno un ragazzo misterioso la chiama con il suo vero nome. Jessica è stata adottata e scoprirà che le sue origini sono ...Continua
Ha scritto il 17/05/14
A me è piaciuto molto. La storia è simile a tante altre però mi ha presa. Non mi ha annoiata e non ho mai pensato di abbandonare la lettura, anzi non riuscivo a staccarmi.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jul 03, 2012, 15:55
Caro zio Vasile,le lenticchie sono probabilmente l'alimento più versatile e indistruttibile del mondo. Si possono consumare da sole o costringerle all'unione con il volgare cugino "bulgur", oppure tentare di affogarle in acre aceto ottenendo così ...Continua
Ha scritto il Jun 19, 2012, 07:13
« Io distruggo qualsiasi cosa tocco, Antanasia! Ho distrutto mio zio, dannazione! Ho messo in pericolo i tuoi genitori, nonostante mi avessero salvato. Il mio cavallo? Distrutto. Mia madre? Dstrutta. Mio padre? Distrutto. Non riesco nemmeno a ...Continua
Pag. 503
Ha scritto il Jun 19, 2012, 07:13
Mentre ci baciavamo così, qualcosa dentro di me andò in mille pezzi, esplose con tutta la violenza di un nucleo che si frantuma. Ma allo stesso tempo, dentro di me percepii un senso di pace. Fu come ritrovare il mio porto nell'universo, nel caos, ...Continua
Pag. 422
Ha scritto il Jun 19, 2012, 07:12
Pura follia... e sappi che anche gli alberi sempreverdi non sono solo un mito, Vasile. La gente li compra per davvero, in grandi quantità. Li vendono ovunque. Immagina che bello: pagare per trascinarsi a casa un pidocchioso brandello di foresta al ...Continua
Pag. 258
Ha scritto il Jun 19, 2012, 07:11
« Provati quell'abito »« Sono piena di vestiti » insistetti. « Sì. E dovresti gettarli via tutti. Soprattutto quella maglietta con il cavallo bianco, con il cuore e la parola IO davanti. Che cosa significa?» « Che amo i cavalli arabi » ...Continua
Pag. 149

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi