Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Propaganda. Della manipolazione dell'opinione pubblica in democrazia

Di

Editore: Fausto Lupetti Editore

3.4
(24)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo , Inglese

Isbn-10: 8895962052 | Isbn-13: 9788895962054 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: A. Zuliani

Genere: History , Political , Social Science

Ti piace Propaganda. Della manipolazione dell'opinione pubblica in democrazia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Scritto quasi un secolo fa elenca i principi della propaganda, intesa nell'accezione positiva del saper promuovere qualcosa nel commercio o qualcuno nella politica. E il principio fondamentale è sempre quello più semplice a dirsi e difficile a farsi: esser chiari, precisi, puliti e intuire cosa v ...continua

    Scritto quasi un secolo fa elenca i principi della propaganda, intesa nell'accezione positiva del saper promuovere qualcosa nel commercio o qualcuno nella politica. E il principio fondamentale è sempre quello più semplice a dirsi e difficile a farsi: esser chiari, precisi, puliti e intuire cosa vuole chi ascolta, i consumatori o elettori, per plasmarci il proprio prodotto, persona, idee, iniziative. E in tempi elettorali nel 2013 chi è che ha capito meglio la lezione e chi continua a impegnarsi a vuoto? La risposta è ovvia. Copertina meravigliosa

    ha scritto il 

  • 5

    Le origini delle Relazioni pubbliche

    Edward Louis Bernays è uno dei fondatori delle Relazioni pubbliche e nella sua lunga vita ha segnato il corso della storia del ventesimo secolo. Un testo imperdibile anche perchè molto di ciò che lui immaginò allora viene utilizzato con successo oggi. Dalle parole dello stesso autore: "Questo lib ...continua

    Edward Louis Bernays è uno dei fondatori delle Relazioni pubbliche e nella sua lunga vita ha segnato il corso della storia del ventesimo secolo. Un testo imperdibile anche perchè molto di ciò che lui immaginò allora viene utilizzato con successo oggi. Dalle parole dello stesso autore: "Questo libro si propone di spiegare la struttura del meccanismo di controllo dell'opinione pubblica e dimostrare come viene manovrata da coloro che puntano a raccogliere il generale consenso per un'idea o per un particolare prodotto."

    ha scritto il 

  • 4

    Scritto negli anni '20 negli Stati Uniti dal nipote di Sigmund Freud, questo libro indica come sia possibile, attraverso la propaganda, che pochi individui possano indirizzare le scelte delle masse in una società moderna.
    Ancora attualissimo, questo libro e il suo autore hanno, nel bene e ne ...continua

    Scritto negli anni '20 negli Stati Uniti dal nipote di Sigmund Freud, questo libro indica come sia possibile, attraverso la propaganda, che pochi individui possano indirizzare le scelte delle masse in una società moderna.
    Ancora attualissimo, questo libro e il suo autore hanno, nel bene e nel male, influenzato la storia politica del Novecento.

    ha scritto il