Prospettiva Nevskij - Il cappotto

Racconti d'autore, 6

Voto medio di 239
| 37 contributi totali di cui 33 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 09/07/14
Nel primo Prospettiva Nevskij il racconto sembra spaccato in due blocchi..Nella prima parte troviamo la descrizione dettagliata di questa prospettiva dai personaggi che la popolano e dalle botteghe che la vivono!!!!Nella seconda parte troviamo il ...Continua
Ha scritto il 03/11/13
I due racconti per lo stile di Gogol' rivelano un'atmosfera leggera, non per le critiche mosse alla società di Pietroburgo perché sono tutto fuorché diletti da nulla, ma forse per lo stile di Gogol' che si rivela simpatico, nel suo modo di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/09/12
*** Prospettiva Nevskij **** Il Cappotto
Ha scritto il 18/02/12
Lettura ferroviaria
In treno, verso l'Impero austro-ungarico. Fuori scorre l'Italia ancora ghiacciata di neve. Solo a queste condizioni mi sarei decisa ad avvicinarmi a Gogol'.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 12/12/11
Il cappotto merita più di Prospettiva Nevskij. Tristissimo affresco della società moderna che si adatta ancora ai giorni nostri. L'indifferenza, avrebbe potuto chiamare questi racconti Gogol'.

Ha scritto il Nov 09, 2011, 09:03
E a lungo poi, nei momenti più allegri, gli apparve l'impiegato bassino dalla fronte stempiata, con le sue parole penetranti: «Lasciatemi in pace, perché mi offendete?» ― e in quelle parole penetranti risuonavano altre parole: «Sono tuo ...Continua
Pag. 58
Ha scritto il Oct 05, 2011, 11:45
Bisogna però anche dire che la moglie di Schiller, per quanto graziosa fosse, era molto stupida. Del resto, la stupidità aggiunge un fascino speciale a una moglie carina. Perlomeno ho conosciuto molti mariti che sono entusiasti della stupidità ...Continua
Pag. 47
Ha scritto il Oct 05, 2011, 10:54
In effetti la pietà non ci assale mai così violentemente come alla vista della bellezza toccata dal soffio corruttore del vizio. Ancora ancora gli si accompagnasse la deformità, la bellezza, la tenera bellezza... nei nostri pensieri si unisce ...Continua
Pag. 24
Ha scritto il Oct 05, 2011, 10:16
Questi artisti non assomigliano affatto agli artisti italiani, orgogliosi, ardenti, come l'Italia e il suo cielo; al contrario, sono perlopiù gente buona, mite, timida e spensierata, che ama pacatamente la sua arte, prende il tè con due amici ...Continua
Pag. 18

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi