Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Proteo

Di

Editore: Club degli Editori

3.5
(80)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 310 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo

Isbn-10: A000036236 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Paperback

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Proteo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 1

    Non ci siamo

    Non ci si aspetta letteratura di alta classe da un libro come questo, ma almeno una trama avvincente e una scrittura scorrevole, invece il libro è piuttosto macchinoso e procede un po' a singhiozzo.

    ha scritto il 

  • 1

    dal blog Giramenti

    Be’, ci ho provato. Ho provato in tutti i modi ad andare oltre pagina 43 ma poi mi sono arenata come una balena sgonfia.
    Edizione Mondadori del 1980 con traduzione di Bruno Oddera a cui non posso dare la colpa, avrà tradotto quello che si è trovato davanti: una serie di personaggi talmente ...continua

    Be’, ci ho provato. Ho provato in tutti i modi ad andare oltre pagina 43 ma poi mi sono arenata come una balena sgonfia.
    Edizione Mondadori del 1980 con traduzione di Bruno Oddera a cui non posso dare la colpa, avrà tradotto quello che si è trovato davanti: una serie di personaggi talmente finti che sembrava di vedere Benigni esclamare “e facci vedere il tuo ministero!”.

    SEGUE su http://gaialodovica.wordpress.com/2012/04/21/proteo-di-morris-west/

    ha scritto il 

  • 0

    Protagonista del romanzo è John Spada, uomo ricco e potente. Attorno a lui, coinvolti nelle drammatiche ed tormentate vicende della sua vita, sono la moglie Anna, sua figlia, vittima della polizia politica in Argentina, la sua segretaria Kitty Cowan, il filosofo tedesco von Kalbach. Ambientato al ...continua

    Protagonista del romanzo è John Spada, uomo ricco e potente. Attorno a lui, coinvolti nelle drammatiche ed tormentate vicende della sua vita, sono la moglie Anna, sua figlia, vittima della polizia politica in Argentina, la sua segretaria Kitty Cowan, il filosofo tedesco von Kalbach. Ambientato all'inizio in Italia, la storia si svolge attraverso dieci paesi e culmina durante l'assemblea generale delle Nazioni Unite.

    ha scritto il 

  • 3

    Ciascuno di noi può essere oggi minacciato da terroristi, da rapitori, da tiranni, ma anche da quegli uomini di buona volontà che sono preparati a usare qualsiasi misura per mantenere l'ordine. "Costruire ponti di benevolenza" è dopo tutto il fine supremo di Proteo, un'organizzazione segreta che ...continua

    Ciascuno di noi può essere oggi minacciato da terroristi, da rapitori, da tiranni, ma anche da quegli uomini di buona volontà che sono preparati a usare qualsiasi misura per mantenere l'ordine. "Costruire ponti di benevolenza" è dopo tutto il fine supremo di Proteo, un'organizzazione segreta che opera in tutti i Paesi del mondo dove il suo capo, John Spada, può contare sulle sue formidabili attività economiche. In Italia, paese in cui la conturbante vicenda prende le mosse, Spada è aiutato da personaggi eterogenei: un alto esponente vaticano, un banchiere, un funzionario del PCI, un filosofo tedesco che ricorda Fromm. Lo spirito di giustizia di Proteo avvince uomini tra loro diversissimi, ma respinge Rodo Vallenilla, giovane giornalista argentino oppositore del regime del suo Paese, genero di Spada e nemico di ogni violenza. E Proteo, per attuare i suoi fini liberatori, è spesso costretto a ricorrere alla violenza. Così, un grande movimento di solidarietà umana rischia di diventare una minaccia per l'intero mondo civile. Il terribile ricatto di John Spada metterà a repentaglio la sopravvivenza stessa dell'uomo, e si ritorcerà contro chi l'ha imposto colpendolo nei suoi affetti più cari e costringendolo, alla fine, a battersi in prima persona.
    Un romanzo indimenticabile, forse il capolavoro di Morris West.
    (dal risvolto di copertina)

    ha scritto il