Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Psicologia e metapsicologia

Di

Editore: Newton & Compton

4.1
(21)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 208 | Formato: Altri

Isbn-10: 8881836416 | Isbn-13: 9788881836413 | Data di pubblicazione: 

Genere: Social Science

Ti piace Psicologia e metapsicologia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
I saggi esemplari in cui sono contenuti i princìpi fondamentali e la prima organica formulazione della psicologia freudiana.
Edizioni integrali.

Questo volume si apre con un breve ma significativo articolo scritto da Freud nel 1911, Precisazione sui due princìpi dell’accadere psichico, che affronta la dinamica del meccanismo con cui l’Io primordiale sostituisce all’originario principio del piacere, proprio dei processi psichici inconsci, il più maturo principio di realtà; seguono poi due opere del 1915, Introduzione al narcisismo, che sostiene l’esistenza di una libido riferibile a se stessi, e Metapsicologia, che contiene alcuni saggi con i quali Freud riteneva di avere raggiunto una formulazione teorica definitiva della sua psicologia. In Al di là del principio del piacere viene invece per la prima volta dimostrata l’esistenza del principio della coazione a ripetere che, nelle intenzioni di Freud, ambiva a qualificarsi come postulato di ordine cosmico. Questi saggi dimostrano la convivenza in Freud di un ininterrotto spirito di ricerca intorno ai princìpi della vita psichica con la volontà teorica di fornire una compiuta ed esaustiva formulazione della propria psicologia pari, per rigore e fondatezza, ai paradigmi delle scienze esatte.

Ordina per