Nei pressi della cittadina di Fairvale si staglia la sagoma solitaria del Bates Motel. Nelle vecchie stanze mai rimodernate, il suo proprietario, Norman Bates, conduce una vita ripetitiva e solitaria, in balia della vecchia madre, tirannica e possess ...Continua
Ha scritto il 09/09/17
Il film è uno dei miei preferiti, quindi amandolo tantissimo non potevo evitare di leggere il libro. Me lo aspettavo più "cruento", invece sono rimasta sorpresa nel vedere come le scene clou (specie quella nella doccia) fossero descritte in modo molt ...Continua
Ha scritto il 01/07/17
Bello quasi quanto il film
Dico quasi perché come opera considero più riuscita la trasposizione cinematografica di Hitchcock per svariati motivi, ma il libro rimane comunque una bella lettura.
Contrariamente a come ha detto qualcuno, è stata la storia di Ed Gein a ispirar
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/01/17
Ed Gein, Non aprite quella porta. Alfred Hitchcock: ebbe tutto inizio da qui. Un capolavoro della letteratura americana.
Ha scritto il 10/12/16
bello
Leggendo questo libro ho avuto l’impressione di leggere una storia che già conoscevo a memoria…mi è risultato quasi noioso, nonostante sia breve. Poi, ho realizzato che l’originale è questo…e non il film di Hitchcock…e allora l’ho rivalutato del tutt ...Continua
Ha scritto il 31/10/16
Ho visto il film parecchi anni fa e ne sono stata affascinata/terrorizzata (la scena finale è un colpo da maestro, ma che spavento!!!) al punto da non rivederlo più, ma da essere incuriosita dal libro.
Devo dire che è davvero un buon romanzo (e q
...Continua
  • 2 mi piace

Ha scritto il May 24, 2011, 17:13
In sostanza, era come essere due persone allo stesso tempo: il bambino e l'adulto. Ogniqualvolta pensava alla mamma, tornava bambino, con vocabolario, riferimenti e reazioni emotive da bambino. Quando invece era solo...non realmente solo, ma sprofond ...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il May 24, 2011, 16:24
Strano, pensò Sam, come noi siamo convinti di sapere tutto quanto c'è da sapere su un'altra persona solo perchè la vediamo spesso o perchè abbiamo con lei qualche saldo legame emotivo
  • 1 commento
Ha scritto il May 24, 2011, 15:09
[..]Credo che forse tutti noi siamo un po' pazzi qualche volta
  • 1 commento
Ha scritto il Aug 02, 2008, 14:36
Preso in prestito in biblioteca e restituito

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi