Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Puerto plata market

By Aldo Nove

(105)

| Paperback | 9788806192815

Like Puerto plata market ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Michele ha 30 anni e da quando Marina lo ha tradito pensa che l'amore è come il gratta e vinci: se vinci è 2500 lire. A meno che non trovi il jolly. Leggendo un servizio su "Le Ore mese" si è convinto che Santo Domingo - e non il "mondo mitico della Continue

Michele ha 30 anni e da quando Marina lo ha tradito pensa che l'amore è come il gratta e vinci: se vinci è 2500 lire. A meno che non trovi il jolly. Leggendo un servizio su "Le Ore mese" si è convinto che Santo Domingo - e non il "mondo mitico della Svizzera", dove andava da bambino con suo padre a fare benzina e comprare il Toblerone, o l'America, una Svizzera un po' più selvaggia dove "tutti sparano cazzate a causa della felicità" - sia il paradiso. Ecco perché decide di partire per Puerto Piata. In cerca del jolly.

54 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    S.to Domingo prima spiaggia...

    Pubblicato negli anni '90. Forse, l'avessi letto allora, ne avrei apprezzato maggiormente sia la storia (un po'banale), che la scrittura.
    Purtroppo un paio di spunti intelligenti e...profetici, se letti una ventina d'anni dopo, si perdono in un conte ...(continue)

    Pubblicato negli anni '90. Forse, l'avessi letto allora, ne avrei apprezzato maggiormente sia la storia (un po'banale), che la scrittura.
    Purtroppo un paio di spunti intelligenti e...profetici, se letti una ventina d'anni dopo, si perdono in un contesto scialbo e prevedibile.

    Is this helpful?

    Igor Campoli said on Jul 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi fa morire Aldo Nove, i suoi personaggi. Stavolta tocca a Michele che cerca il jolly: l’amore.
    Sempre personaggi che parlano ancora attraverso il loro vissuto infantile. Michele si cimenta in lunghe dissertazioni sulla bontà del toblerone, sulle co ...(continue)

    Mi fa morire Aldo Nove, i suoi personaggi. Stavolta tocca a Michele che cerca il jolly: l’amore.
    Sempre personaggi che parlano ancora attraverso il loro vissuto infantile. Michele si cimenta in lunghe dissertazioni sulla bontà del toblerone, sulle cose buone del mulino bianco, su Beutiful e via così.
    Da piccolo sognava di andare ai Caraibi come Efrain Calzelunghe il papà di Pippi, a 30 anni deluso di vita e d’amore parte finalmente per Santo Domingo, che come ogni paese ha il meglio nel suo settore.
    A Santo Domigo ci vai a trovare la moglie, chi non ha mai chiavato, chiava più di Sgarbi e Raz Degan, dopo un ‘ora che sei lì trovi una novia.
    E fa un quadro di Santo Domingo bellissimo, un posto con l’orologio un po’ indietro rispetto all’Italia, ma dove riesci a ritagliarti un posticino e sentirti vivo.

    Qua potete trovare la recensione completa: http://clerville.blogspot.it/2014/05/puerto-plata-marke…

    Is this helpful?

    Davide said on May 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Detesto il suo modo di scrivere. Mi urta profondamente.

    Is this helpful?

    Ellerslie said on Mar 9, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Un 'annunciato cult in realtà illeggibile

    Noioso e illeggibile. Sbandierato dalla stampa come un presunto cult, l'ho trovato, invece, illeggibile e insopportabile. Abbandonato a metà per sopraggiunto rompimento di coglioni insostenibile.

    Is this helpful?

    Marco Bianchi said on Aug 18, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nove racconta piccole e grandi miserie con un linguaggio sgangherato ed un ritmo affannoso, sospeso, a tratti accelerato, altre volte lento e che risulta essere il tappeto ideale su cui srotolare le sue storie.

    Is this helpful?

    Achabjazz said on May 23, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Irritante, la lingua e la storia, abbandonato dopo 30 pagg. Mi sono detto provo con un altro, non sarà il suo miglior libro; poi sono incappato sulla sua pagina facebook, e ho letto le sue "riflessioni", (una serie di stupidaggini imbarazzanti..) S ...(continue)

    Irritante, la lingua e la storia, abbandonato dopo 30 pagg. Mi sono detto provo con un altro, non sarà il suo miglior libro; poi sono incappato sulla sua pagina facebook, e ho letto le sue "riflessioni", (una serie di stupidaggini imbarazzanti..) Si è giocato la seconda possibilità.

    Is this helpful?

    Dantes said on Feb 13, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (105)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback
  • ISBN-10: 8806192817
  • ISBN-13: 9788806192815
  • Publisher: Einaudi
  • Publish date: 2008-01-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book