Pulce non c'è

Voto medio di 391
| 100 contributi totali di cui 95 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Attraverso la voce ironica e originalissima di una ragazzina tredicenne, il racconto di una storia vera che ha per protagonista Pulce, la sorella autistica di nove anni, allontanata dalla famiglia per presunte molestie sessuali. È un pomeriggio qualu ...Continua
RockInPeace
Ha scritto il 17/09/16
No no e NO. La vicenda della famiglia Camurati è narrata dal punto di vista di Giovanna, una ragazzina di terza media, peccato che a me lo stile in cui è scritto il romanzo sembri quello di una bambina di quinta elementare. L'aspetto che mi ha infast...Continua
Niculet
Ha scritto il 11/06/16
Kafkiano

Riesce a narrarare l'abisso fondendo tragedia e commedia.

PinkSun
Ha scritto il 20/04/16
Il libro è scritto malissimo.. ma il film è stupendo!
Un argomento serio in un libro scritto malissimo. Giovanna, la sorella tredicenne di Pulce, è la voce narrante della storia ma sembra quasi che a raccontarla sia una bambina di 5 anni, il che è molto irritante. La punteggiatura è a casaccio, i dialog...Continua
Lady Libro
Ha scritto il 31/01/16
Tra tragedia e risate
La famiglia Camurati: mamma, papà e due figlie. La più piccola di esse è autistica. Si chiama Margherita, ma per tutti i parenti è semplicemente "Pulce", adorata e coccolata da tutto il parentado. Questa dolce armonia viene però interrotta quasi subi...Continua
Sognodime...
Ha scritto il 25/05/15
Ci sono autori e autrici capaci di calarsi nei panni di preadolescenti e farne personaggi credibili e memorabili. Non questa. La sorella autistica è Margherita, ma la voce narrante Giovanna fa quantomeno sospettare un ritardo mentale. Del resto si po...Continua

Mille Soli
Ha scritto il Jul 23, 2014, 16:42
E mentre la donna-soldato ha detto Labambina è qui, io ho pensato che Pulce non c'è e non ci sarà mai, non c'è per i periti e non c'è per i libri di mamma Anita, non c'è per le maestre perchènon suona Bach, nonc'è per i paparazzi perchè suo padre non...Continua
Pag. 227
Maristella
Ha scritto il Mar 17, 2011, 14:28
E pensavo a tutte quellle volte in cui ero stata triste, perché avevo litigato con Pippa, o perché la Garfa mi aveva messo una nota e io l'avevo cancellata con il bianchetto ma mamma se n'era accorta, e appena mi cadeva sul pavimento la prima gocciol...Continua
Pag. 113
Bunky
Ha scritto il Feb 18, 2011, 21:21
...ma maestra, perché Margherita deve studiare Manzoni, se tanto non potrà mai parlarne con nessuno?
Pag. 138
Lucilla
Ha scritto il Mar 22, 2010, 08:12
Io credo che Pulce volesse fare uno scherzo, che tutti ci abbiano creduto perche' sanno che lei e' buona e immaginavano che lei non potesse mentire e non sapevano che essere buoni non sempre vuol dire mentire e che gli autistici sono buoni ma raccont...Continua
Lucilla
Ha scritto il Mar 20, 2010, 09:33
...e appena mi cadeva una gocciolina di tristezza, appena cominciavo a pensare che forse ero sola con le mie bravate, ecco che Pulce affacciava la sua testolina alla porta: ovunque fosse si alzava, veniva ad abbracciarmi, mi guardava, mi sorrideva e...Continua
Pag. 113

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi