Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Punto Omega

By Don DeLillo

(102)

| Paperback | 9788806210328

Like Punto Omega ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In una casa isolata nel deserto due uomini discutono della natura del tempo e del significato dell'agire umano nella storia. Discutono e aspettano. Uno, Richard Elster, è un anziano intellettuale per niente pentito dell'appoggio che ha dato al govern Continue

In una casa isolata nel deserto due uomini discutono della natura del tempo e del significato dell'agire umano nella storia. Discutono e aspettano. Uno, Richard Elster, è un anziano intellettuale per niente pentito dell'appoggio che ha dato al governo nella guerra in Iraq, l'altro è un giovane regista che vorrebbe girare un documentario su di lui. L'improvvisa scomparsa della figlia di Elster li costringe a interrompere discussioni e attese e a cercare altre risposte per altre domande: che cosa è capitato alla ragazza? Scelta, fatalità oppure orrendo crimine? L'intensità della scrittura di DeLillo al servizio di una straordinaria riflessione sull'enigma del tempo, il tempo in cui ogni momento perduto è la vita, la nuda vita.

91 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Jim Finley è un giovane regista che ama recarsi al Museum of Modern Art di New York per ammirare la videoinstallazione di Douglas Gordon "Hours Psycho" dove il tempo reale del celebre film di Hitchcock viene dilatato in 24 ore. Le riflessioni sul tem ...(continue)

    Jim Finley è un giovane regista che ama recarsi al Museum of Modern Art di New York per ammirare la videoinstallazione di Douglas Gordon "Hours Psycho" dove il tempo reale del celebre film di Hitchcock viene dilatato in 24 ore. Le riflessioni sul tempo e sulla vita si susseguono nella profonda narrazione dell'incontro tra Finley e Richard Elster, teorico della Difesa al Pentagono, che il regista vuole come unico protagonista di un suo film-documentario. Due uomini diversi da una parte Finley apparentemente fragile e insicuro, dall'altra Elster estremamente deciso e razionale. Ma la scomparsa della figlia di Elster, Jessie, capovolgerà i ruoli. Un libro bellissimo, non per tutti, ma molto intenso e profondo. Alcune frasi sono delle vere massime filosofiche. Grande DeLillo!

    Is this helpful?

    ChelseaGirl said on Aug 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un esercizio di stile per un DeLillo sempre in forma.

    Is this helpful?

    Koluber said on May 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Entrò una coppia di francesi. Erano francesi o italiani, dalla faccia intelligente,

    Is this helpful?

    solleone said on Mar 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    DeLillo has really a great ability in writing interesting and passionate novels.
    Point Omega doesn't say much and is not so related to my interests, but it was really a good book which captured me and made me wander through its thoughts.

    Is this helpful?

    Zooz92 said on Mar 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ...quanti inizi ci vogliono prima che si comincino a vedere le menzogne del proprio entusiasmo?...

    "Ogni momento perduto è la vita. Non si può conoscere se non singolarmente, ognuno di noi in modo ineffabile, quest'uomo, questa donna. L'infanzia è vita perduta rivendicata ogni secondo, così diceva lui. Due bambini piccoli da soli in una stanza, un ...(continue)

    "Ogni momento perduto è la vita. Non si può conoscere se non singolarmente, ognuno di noi in modo ineffabile, quest'uomo, questa donna. L'infanzia è vita perduta rivendicata ogni secondo, così diceva lui. Due bambini piccoli da soli in una stanza, una luce fiochissima, sono gemelli, ridono. Trent'anni dopo, uno a Chicago, l'altro a Hong Kong, sono il tema del momento.
    Un momento, un pensiero, che arriva e scompare, ognuno di noi, su una strada in un posto qualsiasi, e questo è tutto quanto. Mi chiesi che cosa intendesse per tutto quanto. E' quello che chiamiamo io, la vita vera, disse, l'essere essenziale. E' l'io che sguazza beato in ciò che sa, e ciò che sa è che non vivrà per sempre"

    Is this helpful?

    Feuer-bach said on Feb 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    De Lillo non mi delude mai, libro che va letto più per godersi i singoli passaggi che per la trama in sé, praticamente assente.

    Is this helpful?

    Zuckerman said on Jan 28, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection

Margin notes of this book