1785. Nel cuore profondo di Parigi, l'antico cimitero degli Innocenti è ormai fatiscente, al punto da creare problemi di salute pubblica, soprattutto per chi vive nelle sue vicinanze. Per questo il re decide di affidare al giovane ingegnere Jean-Bapt ...Continua
Paola Rinaldi...
Ha scritto il 18/06/15
viva la rivoluzione?!
Alcune storie sono troppo ricche di meraviglie per poter accadere oggi; ma non sono nemmeno romanzi storici, perché dalla Storia prendono solo quello che serve per creare qualcosa del tutto nuovo: così è “Pura”. Francia, 1785: il giovane ingegnere Je...Continua
Mauraccia
Ha scritto il 27/12/13
e mezzo
Apprezzabili l'analisi dell'evoluzione psicologica del protagonista e la rappresentazione dell'atmosfera prerivoluzionaria; la distruzione del cimitero e della chiesa e alcuni dettagli sono, però, disturbanti, così che la lettura non può essere del t...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi