Pura anarchia

Voto medio di 715
| 109 contributi totali di cui 108 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un modesto guardiano notturno riceve pacchi di pubblicità postale, tra cui l'invito a iscriversi a una setta new age. Un famoso brigante indiano decide di rapire una star di Bollywood per chiedere un enorme riscatto e rifarsi una vita. Un tizi ...Continua
Luca
Ha scritto il 24/12/16

Un romanzo che vuole essere una sorta di commedia di Woody Allen, che tuttavia non raggiunge i picchi narrativi dei film.

Francesco Naldi
Ha scritto il 29/06/16
Diciotto racconti paradossali e surreali, non senza il gusto di qualche perfida punzecchiatura qua e là. Manie e tic dell'alta borghesia prevalentemente newyorkese, dal mondo dei liberi professionisti di grido a quello degli operatori dello spettacol...Continua
Lacus Somniorum
Ha scritto il 18/10/14

Ce n'era bisogno?

Chung Fei Wu
Ha scritto il 11/08/14

Non ricordo più a che punto ero. Immagino ci sarà un motivo.
3 stelle sulla (s)fiducia.

Polyfilo
Ha scritto il 06/05/13

nulla di che, la serie di storielle strampalate da knickerbocker kosher, da vero newyorkese purosangue non reggono alla lettura.

divertenti anche, ma forse renderebbero di più come minisceneggiature.
o anche no.


Riccardo Dosso
Ha scritto il Feb 15, 2015, 12:22
Sygmnd era un povero cristo austriaco che aveva perso tutte le vocali del cognome in un incidente in barca.
Pag. 168

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi