Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Quando ho aperto gli occhi

Di

Editore: Sperling & Kupfer

3.8
(678)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 480 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8860615925 | Isbn-13: 9788860615923 | Data di pubblicazione:  | Edizione 4

Disponibile anche come: Altri , Paperback , Copertina rigida , eBook

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Romance

Ti piace Quando ho aperto gli occhi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Da quattro anni Julie ha perso l'adorato marito e, pur non avendolo mai dimenticato, sente che un nuovo legame è finalmente possibile. Attorno ha tante persone che le vogliono bene ma due uomini, in particolare, potrebbero ridarle la gioia di vivere e di amare: l'affascinante Richard, pieno di premure e attenzioni, e Mike, ora il suo migliore amico¿ ma domani, forse, qualcosa di più. Alla fine sarà il cuore a suggerirle qual è l'uomo giusto per lei, facendole capire quanto invece l'altro sia sbagliato, anzi, terribilmente sbagliato¿
Ordina per
  • 4

    Non male!

    Il libro è scritto bene. A mio parere, la prima metà del libro è un po' troppo dilungata e scontata. Parla di una storia d'amore e della scelta che la protagonista deve prendere tra i due uomini prese ...continua

    Il libro è scritto bene. A mio parere, la prima metà del libro è un po' troppo dilungata e scontata. Parla di una storia d'amore e della scelta che la protagonista deve prendere tra i due uomini presenti nella sua vita in quel momento. La seconda parte del libro è molto più interessante e coinvolgente, diventa un giallo. Inizialmente pensavo di abbandonare la lettura del libro perché pensavo fosse la classica storia d'amore. Invece ho fatto bene ad andare avanti. Vale la pena leggerlo fino in fondo e capire gli insegnamenti che l'autore vuole dare.

    ha scritto il 

  • 5

    IL PRIMO AMORE...

    Questo è stato il primo libro che ho letto, non solo di Nicholas ma anche della mia passione letteraria. Ho amato la storia sin dal principio perché non tratta solo il tema dell'amore, del dolore e de ...continua

    Questo è stato il primo libro che ho letto, non solo di Nicholas ma anche della mia passione letteraria. Ho amato la storia sin dal principio perché non tratta solo il tema dell'amore, del dolore e della nostalgia ma anche della forza, della volontà di sopravvivere e della saggezza di scegliere la persona giusta. I libri di Nicholas sono tutti spettacolari a mio avviso. Apprezzo notevolmente il suo modo di scrivere e le trame sempre uniche ed originali. In questo libro, l'aggiunta di un personaggio oscuro e cattivo come Richard, un malato di mente secondo me, ha dato alla storia di Julia una spinta in più. libro che consiglierei a tutti.

    ha scritto il 

  • 5

    Questo è un libro che TUTTI dovrebbero leggere.

    Io penso che anche chi non ama il genere romantico, chi non ama Sparks, dovrebbe leggere questo libro.
    Si, anche qui l'amore c'è e mi sembra ovvio. Ma oltre all'amore tra due persone c'è l'amore tra i ...continua

    Io penso che anche chi non ama il genere romantico, chi non ama Sparks, dovrebbe leggere questo libro.
    Si, anche qui l'amore c'è e mi sembra ovvio. Ma oltre all'amore tra due persone c'è l'amore tra il padrone e il suo cane.
    Un cane che sembra avere tutte le caratteristiche di un umano, che ha atteggiamenti quasi umani, che è geloso, che capisce il pericolo, che si offende, che è dolce e affettuoso, che mette il broncio e "scappa" in un luogo dove sa che la sua padrona andrà a cercare.
    Questo è uno dei motivi per cui consiglio questo libro.
    Poi c'è anche il lato del pazzo/psicopatico.
    E' strano che ogni volta che in televisione parlano dei pazzi che seguono le proprie ex io penso che questi hanno qualche problema e che non capiscono quello che fanno. Invece(ci saranno quelli che non capiscono) ma c'è chi pensa di agire per il bene del proprio ex, che segue... perché loro torneranno insieme. E se c'è qualcuno che li ostacola quel qualcuno deve morire.

    Insomma inutile dire che ho pianto. Perché si.. ho pianto e ho allagato il cuscino ç__________ç

    Straconsigliato!

    ha scritto il 

  • 3

    Mi ha leggermente delusa!
    Non è proprio un libro da buttare.
    Ho continuato la lettura un po' prevenuta perché mi aspettavo tuto altro genere; forse perché abituata ad altri libri di Sparks. E' passato ...continua

    Mi ha leggermente delusa!
    Non è proprio un libro da buttare.
    Ho continuato la lettura un po' prevenuta perché mi aspettavo tuto altro genere; forse perché abituata ad altri libri di Sparks. E' passato in un attimo dalla storia d'amore al thriller.
    Per me poteva sfruttarla un po' meglio la storia e la prima parte l'ho trovata un po' noiosa anche se ben scritta.
    Tutto sommato però non lo butterei via!

    ha scritto il 

  • 4

    Chi si sarebbe mai aspettato un thriller da Nicholas Sparks?!
    Invece questa volta sorprende i lettori con un nuovo genere.
    Lento in alcuni punti, ma nel complesso buono.
    ...ed un punto in più per l'az ...continua

    Chi si sarebbe mai aspettato un thriller da Nicholas Sparks?!
    Invece questa volta sorprende i lettori con un nuovo genere.
    Lento in alcuni punti, ma nel complesso buono.
    ...ed un punto in più per l'azzardo di cambiare le "carte in tavola", a volte fa bene! ;-)

    ha scritto il 

Ordina per