Quando l'amore nasce in libreria

Voto medio di 80
| 21 contributi totali di cui 16 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Catateti
Ha scritto il 08/07/18

La sagra della banalità! Banale dalla prima pagina fino all'ultima. Classico esempio di romanzetto rosa inutile. Al finale manca solo "e vissero tutti felici e contenti!". Peccato perché l'idea era carina.

Paintedeyes
Ha scritto il 02/05/18

Banale colata di inutile melassa.
Insulso.

flenny
Ha scritto il 28/04/18
Molto zucchero, poca realtà.

Un romanzo senza infamia e senza lode. Ma quanti errori... Non avevo ricordi di un libro così pieno!

Deb
Ha scritto il 03/02/18
Iniziato a luglio 2017, mai finito. Ho letto un buon 50% del libro, purtroppo in questo 50% non è successo nulla. Niente. Non sono proprio riuscita a concluderlo per colpa della noia che mi ha trasmesso. Un libro che non mi ha dato niente dall'inizio...Continua
anna
Ha scritto il 05/11/17

Bel libro.. Peccato per la presenza di errori grammaticali


Layura
Ha scritto il Mar 01, 2017, 09:22
Non è importante sbagliare, ma provarci.
Pag. 127
Layura
Ha scritto il Mar 01, 2017, 09:22
Era sempre meglio essere tristi nel proprio letto.
Pag. 28
Layura
Ha scritto il Mar 01, 2017, 09:22
Una città senza una libreria era una città senza un cuore.
Pag. 15
Diana
Ha scritto il Feb 24, 2017, 12:45
"...ci sono persone che lasciano un vuoto più grande di altre".
Tiziana
Ha scritto il Feb 12, 2017, 18:50
"C'è un libro per ogni persona, anche se non lo sa. Un libro che ti entra dentro e ti prende l'anima"

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi