Quando le radici

Urania Collezione 080

Voto medio di 75
| 19 contributi totali di cui 19 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Uscita prevista: sett. 2009
Ha scritto il 07/09/13
Peccato che l’etichetta “fantascienza” precluda a Lino Aldani tutti i lettori che meriterebbe di avere. Il suo è un realismo fantastico e simbolico, saldamente costruito con una scrittura lineare, sanguigna e allo stesso tempo musicale. Il ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/02/13
molto azzardato definirlo fantascienza! è la storia di un impiegato disumanizzato (come ce n'era all'epoca e come ce ne sono adesso, niente di futuristico) che decide di tornare alle sue origini e va a vivere nel paese in cui è nato, ripercorrendo ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 11/01/13
Quando le radici, anche se non rappresenta una pietra miliare della fantascienza italiana (fu pur sempre tradotto in francese, tedesco e romeno), è senza dubbio un romanzo interessante, per diversi motivi. L'autore, scomparso recentemente, fu uno ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 12/10/11
SPOILER ALERT
Nell'Italia del 1998 la gente vive in metropoli disumane, lavora  in immensi ministeri di tipo sovietico, cerca rifugio nelle droghe e nel sesso.Qui si consuma la rivolta di Arno che, stanco di un lavoro ministeriale senza alcun senso o ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 17/07/10
L'inizio è lento, ma poi prende forma e usa la fantascienza (basata sull'estrema urbanizzazione del paese e sulla decadenza dei costumi) per fare un viaggio alla riscoperta delle origini del protagonista, simbolo degli emigranti per lavoro, e un ..." Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi